Cultura ed Eventi

A Crispiano nel weekend “Gusto Circo”

Grande attesa per gli spettacoli che saranno il cuore della rassegna di arti circensi organizzata da Circo Laboratorio Nomade. Ma ci sarà spazio anche per gastronomia, laboratori, libri, artigianato e musica

Tutto pronto a Crispianoper “Gusto Circo – Storie di pane e briganti”, la rassegna di arti circensi organizzata dall’associazione Circo Laboratorio Nomadein questo fine settimana (25 e 26 maggio).

Dalle 16.30 a mezzanotte la villa comunale “G. Falcone”e l’adiacente Parco del Vallonesaranno la cornice di una manifestazione che è risultata vincitrice del bando di Puglia Promozione “InPuglia365”.

Coorganizzatore dell’iniziativa è il Comune di Crispiano, mentre sono partner di progetto Girà Viaggi, la Pro Loco di Crispiano e il Gal Magna Grecia.

C’è grande attesa per la prima assoluta della nuova produzione del Circo Laboratorio Nomade, “Pane e briganti” (sabato, ore 21), ma anche per i divertenti spettacoli che alcune compagnie internazionali (Compagnia Bellavita, Acrocuochi, Circo Carpa Diem) porteranno per la prima volta in provincia di Taranto.

Il filo conduttore dell’esaltante cartellone pensato dagli organizzatori è il legame tra l’arte e il cibo. E, a proposito di cibo, è ricca l’offerta enogastronomica che il pubblico troverà nel Parco del Vallone nel corso delle due serate.

Questi gli stand che saranno presenti: Symposium Cafè, Vinicola Luccarelli, Carpe Diem Art Cafè, Macelleria da Tommaso, Pro Loco Crispiano, Love Gargano, Amici del Fungo, Ideal Pasticceria.

Oltre ad assistere alle acrobazie degli artisti presenti, i più piccoli potranno cimentarsi in diversi laboratori: quello di circo diretto dagli operatori della scuola crispianese, quello di lettura a cura della libreria AmicoLibro e quello di cucina che sarà tenuto da docenti e allievi dell’Istituto Professionale Alberghiero “Elsa Morante” di Crispiano.

Sabato pomeriggio, inoltre, verrà presentato il libro di Marco Cardetta “Sergente Romano”. Altro elemento di interesse è dato dall’area artigianale curata dal collettivo di artigiani La Factory: gli stand saranno situati in via Petrarca e via Ricci. L’epilogo di entrambe le serate di “Gusto Circo” è affidato alla musica: sabato suonerà la Bandariscio, mentre domenica le note dei Trifolk chiuderanno di fatto l’evento.

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button