News Musica

GIOVANNA Ma meglio una donna

Dopo 2 anni di assenza dal mercato discografico, la celebre cantautrice Giovanna pubblica un nuovo singolo: si tratta di “Ma meglio una donna”, brano composto dall’ Artista stessa con Luigi Mosello.
La tematica del pezzo è molto attuale: si potrebbe considerare un’ esortazione alla riflessione sui rapporti sentimentali ormai logori e che spesso generano anche deplorevoli situazioni violente.
Il testo recita: “ 
Ma meglio una donna che parla da sola / e non ascolta quelle voci troppo addosso / che le fanno male e non solo dentro / che lasciano il segno come un marchio indelebile……..”.
Il coraggio di intraprendere nuove scelte e nuove situazioni sentimentali, è la soluzione per non cadere ancor piu’ nell’ abitudine di un rapporto già chiaramente aggressivo. La frase “chiave” del testo è: “…….
gioca nella mente un’ esigenza”, quell’ esigenza che forse potrebbe salvare una vita.
Giovanna, (al secolo Giovanna Nocetti), è un’ Artista di caratura molto elevata: oltre ad essere una validissima musicista e compositrice (ha studiato armonia jazz con il grande M.° Sante Palumbo), è anche regista di importanti opere teatrali: tra queste “Il barbiere di Siviglia”, “Cavalleria rusticana”, “Pagliacci”, “Carmen”, “Madame Butterfly”.
Hanno composto brani per lei autorevoli nomi della musica italiana tra i quali Paolo Limiti, Bruno Lauzi, Mino Reitano, Luigi Albertelli, Edoardo Bennato, altri.
Numerosissime le partecipazioni televisive che sottolineano l’ altisonante carriera pluricinquantennale dell’ Artista.
Con il brano “Ma meglio una donna” (magistralmente arrangiato dal M.° Roberto Russo), Giovanna rientrerà con merito nelle programmazioni radiotelevisive.
Attualmente la cantautrice è impegnata nella promozione del singolo e nella preparazione di nuove regie teatrali.

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button