Cultura ed Eventi

POTENZA, IL 30/04 PRESENTAZIONE PREMIO LETTERARIO ROCCO BRANCATI

“Progettare il passato-100 anni di storia del Potenza Calcio”, il tema dell’incontro promosso il 5 aprile scorso da “Love Potenza” con la partecipazione del sindaco De Luca e del presidente rossoblù Caiata nel corso del quale è stato presentato il logo celebrativo del Potenza, la più antica società di calcio di Basilicata, realizzato dal giovane artista potentino Mario Garramone.

Un’iniziativa lodevole che fa da apripista ad altre in itinere che, attraverso lo sport, puntano al rilancio culturale e sociale di Potenza e del suo territorio.

Fra queste iniziative – si legge in una nota – spicca la proposta non casuale del giornalista e scrittore Pino Gentile, autore del decimo libro sul Potenza Calcio, che sarà riproposto il 30 aprile nella Sala dell’Arco del Comune di Potenza e relativa all’istituzione del Premio Letterario Nazionale “Rocco Brancati”, figura poliedrica del giornalismo contemporaneo lucano, scomparso immaturamente il 17 aprile 2018, che ha amato la Basilicata, mettendo a disposizione la sua grande professionalità e competenza di cui hanno beneficiato personalità della cultura, associazioni ed i variegati movimenti sparsi sul territorio.

“Sport e Cultura” il tema del premio, un binomio che non è in antitesi, come qualcuno forse pensa, ma che si integrano perfettamente fra di loro, così come andava ripetendo Pier Paolo Pasolini.

Un’iniziativa, quella di Pino Gentile, promossa con l’Associazione culturale “Percorsi Lucani” di cui è presidente, che si pone, pertanto, come una spinta importante per dare corpo alla voce turismo, che potrebbe svilupparsi con le adesioni provenienti da ogni parte d’Italia.

Un vero e proprio “avviso ai naviganti” – perché il “Premio” è occasione propizia per calamitare attenzioni verso gli attrattori turistici di Potenza e del suo territorio, dando così una sostanziale spinta allo sviluppo culturale, sociale ed economico, oggi quanto mai carente.

Un “Premio” che mira ad onorare e perpetuare la memoria storica di un uomo di cultura semplice e dal facile approccio, qual era Rocco Brancati, di uno studioso cui l’intera Basilicata deve essere sempre grata, perché lascia memoria storica ovunque.

L’appuntamento per ricordarlo ed illustrare i termini e le problematiche del “Premio” è fissato per il 30 aprile alle ore 17.30 nella Sala dell’Arco del Comune di Potenza, dove sono invitati gli uomini di cultura e non, di Potenza e dintorni e quanti hanno conosciuto l’amico giornalista e docente universitario Rocco Brancati.

Al termine degli interventi, seguirà una conferenza stampa.

PROGRAMMA

1. Saluto di Pino Gentile – Presidente Associazione “Percorsi Lucani”.

2. Intervento di Oreste Lo Pomo – caporedattore TGR Basilicata.

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button