Cultura ed Eventi

A MELFI DAL 10 AL 14 APRILE RITORNA “BASILICATA A TAVOLA”

Dal 10 al 14 aprile 2019 l’Istituto Alberghiero “G. Gasparrini” di Melfi organizzerà il Concorso Enogastronomico Internazionale “Basilicata a Tavola”, la quattro giorni dedicata al gusto e alla cultura, aperta a una pluralità di aspetti e attività, dalle gare culinarie agli incontri legati all’enologia e all’agroalimentare, alla promozione del territorio, fino a momenti seminariali, di approfondimento scientifico, e alla sperimentazione didattico-professionale.

“Preso a modello da molti concorsi e progetti a livello nazionale, la manifestazione, giunta alla sua X edizione – si legge in una nota dell’istituto alberghiero – ha ottenuto importanti riconoscimenti ed è inserita nel Programma triennale del MIUR per la valorizzazione delle Eccellenze (Decreto Ministeriale n. 571 del 27 luglio 2018).

Ben 29 istituti alberghieri provenienti da 14 regioni e una scuola irlandese giungeranno a Melfi per partecipare alla competizione, valorizzando a 360° il made in Basilicata, le tipicità dell’enogastronomia, la sua bellezza paesaggistico-naturalistica e il patrimonio artistico-culturale della regione, nell’ottica di un reale sviluppo socio-economico del territorio, in un’operazione di marketing assolutamente eccezionale.

Il Concorso – fondato sulla dinamica integrazione dei saperi, sulla valorizzazione delle tradizioni culinarie regionali e del potenziamento tecnologico, inteso quale leva strategica per entusiasmare i giovani ed accorciare le distanze tra la scuola e mondo del lavoro – rappresenta per i giovani professionisti del domani legati alla filiera dell’enogastronomia, della ristorazione, dell’accoglienza turistica e dell’imprenditoria, un’occasione unica per incontrarsi e conoscersi nel reciproco contributo dell’innovazione creativa del Concorso “Basilicata a Tavola”.

Così il Dirigente scolastico, prof. Michele Masciale: “Dopo mesi di preparativi, siamo pronti a partire con la nuova edizione, con l’entusiasmo di sempre. Crediamo molto in questo progetto e tutto per noi diventa occasione per promuovere lo sviluppo della nostra Regione: un piatto tipico o un vino, un servizio di ristorazione o un itinerario paesaggistico-culturale.

Continuiamo con tenacia a investire il nostro potenziale didattico-formativo sul territorio, convinti che il made in Basilicata sia un brand da promuovere ed esportare, specie in questo momento, forti di Matera 2019.

Il MIUR non a caso ha inserito il nostro Concorso nel piano delle iniziative scolastiche per la valorizzazione delle eccellenze: Basilicata a Tavola è un concorso completo, che punta a dare sviluppo- scientifico, culturale, socio-economico, enogastronomico, artistico-paesaggistico – alla Basilicata, mettendo al centro i giovani studenti della nostra scuola, autentiche promesse dell’enogastronomia e della promozione turistica regionale”.

PROGRAMMA: Attività esterne alle gare

GIOVEDÌ 11 APRILE:

Il lavoro di squadra e l’affiatamento dello staff dell’IIS Gasparrini, l’alacre collaborazione con l’Amministrazione comunale di Melfi, in cordata con la Regione Basilicata, altri enti locali e con le associazioni, aziende private legate alla filiera dell’enogastronomia e della promozione turistica, consentirà all’Istituto melfitano di dilatare gli spazi della competizione ben oltre i laboratori scolastici, ad iniziare dalla Fiera degli stand espositivi “Le Vie del gusto. Percorsi di cultura, storie e sapori d’Italia” (giovedì 11 aprile ore 18:00), con stand enogastronomici e di promozione territoriale delle diverse regioni partecipanti, che sarà allestita lungo la suggestiva via Santa Maria, nel cuore del centro storico di Melfi, e che vedrà la straordinaria partecipazione di tutti i melfitani nella veste di giuria popolare, chiamata a votare lo stand più bello, ricco e originale.

VENERDÌ 12 APRILE:

Quella di venerdì 12 aprile sarà una giornata dedicata alle gare ma soprattutto alla conoscenza e alla valorizzazione del territorio regionale.

– A partire dalla mattinata: attraverso specifici itinerari e visite organizzate a Melfi e Matera – unite in nome dell’arte, della storia e della cultura – le due città si offriranno in tutta la loro straordinaria bellezza ai partecipanti e ospiti del Concorso; tutti, così, avranno modo di conoscere e vivere l’atmosfera della “Capitale Europea delle Cultura” e del “Millenario della fortificazione della città di Melfi”.

– ore 21.00: “Il Duomo in festa” un mondo affascinante e fiabesco incanterà il pubblico che, a piazza Duomo, potrà assistere a uno spettacolo indimenticabile, uno show di “Farfalle luminose” che, sulle note eleganti di musiche classiche, emozioneranno con la loro danza sui trampoli, i loro originali costumi e illumineranno la piazza creando un’atmosfera magica e sognante.

SABATO 13 APRILE:

Ricco programma anche per la giornata di sabato 13 aprile:

– ore 9.00, Salone degli Stemmi del Palazzo Vescovile di Melfi: Convegno Scientifico (organizzato in collaborazione con l’Ist. Superiore di Sanità di Roma e con l’ASP di Potenza),”I modelli dietetici della prima infanzia – l’allattamento al seno nello sviluppo del microbiota intestinale e per la prevenzione delle malattie cronico-degenerative nell’adulto”;

– visita gratuita dello splendido Museo Diocesano riservata agli ospiti del Concorso (organizzata nell’ambito del progetto “Università di strada” dell’UniversitàPopolare “F.S. Nitti” di Melfi);

– “Pranzo di Gala” presso il Relais “La Fattoria” (Melfi) con la proclamazione ufficiale dei vincitori, un momento dedicato alle emozioni e all’intrattenimento, con importanti ospiti, show cooking dello chef Giovanni D’Alitta (stella Michelin 2019 – ex alunno dell’istituto alberghiero Gasparrini) e suggestivi spettacoli di danza-musica-luci-acqua (danza acrobatica all’interno di una bolla gigante sull’acqua della piscina della location dell’evento) che lasceranno tutti senza fiato.

La ripartenza delle delegazioni è prevista per la mattinata di domenica 14 aprile.

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button