Politica

Consiglio UE, Pittella (PD): con investimenti riparte il mezzogiorno

“Per correggere la rotta e riproporre il segno più per l’economia italiana, occorre rilanciare gli investimenti, cose che voi non avete fatto nella Legge di Bilancio. E farlo soprattutto al Sud, nel Mezzogiorno.

Perché avete frenato l’implementazione delle Zone Economiche Speciali? Cosa fate per l’alta velocità al Sud? Per il cablaggio di tutto il Mezzogiorno?

Perché Salvini invece di fare la battuta scontata “quanto ci si mette per arrivare in Basilicata!” non stanzia i 450 milioni richiesti dalla Regione per la elettrificazione della tratta ferroviaria Salerno-Potenza, necessaria per portare l’alta velocità al Sud?

Questi sono gli investimenti di cui abbiamo tanto bisogno per la crescita, per fare tornare il lavoro e attrarre i cervelli anche al Sud.

È con gli investimenti che riparte il Mezzogiorno, mentre voi rischiate di ucciderlo con una autonomia differenziata che se impostata male smantellerà la scuola pubblica italiana e il Servizio Sanitario Nazionale”.

Lo afferma il senatore del Pd Gianni Pittella, capogruppo Pd in Commissione Politiche Ue.

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button