Cronaca

MATERA, AL VIA STARTUP EUROPE MEDITERRANEAN

Dopo una serie di presentazioni in occasione di eventi prestigiosi in Europa e nel Mediterraneo, la fase conclusiva del tour di pre-lancio svoltasi il 6 febbraio presso il Parlamento Europeo durante un evento organizzato in collaborazione con l’European Internet Forum parte oggi da Matera Capitale Europea della Cultura 2019, la nuova piattaforma europea Startup Europe Mediterranean (SEMED), un network voluto dalla Commissione Europea, nato nell’ambito dell’iniziativa Startup Europe, del quale la pavese FacilityLive, la startup italiana più finanziata, è promotrice e sarà cuore pulsante.

Partendo dall’esperienza e dai successi di Startup Europe, Matera, grazie alla sua posizione geografica e alla sua forte identità culturale mediterranea che si celebrerà nell’arco di tutto il 2019 come simbolo della Cultura Europea, è il luogo naturale per presentare e realizzare alcune delle attività che mirano a creare un ponte digitale tra gli ecosistemi dell’Europa e quelli del resto del Mediterraneo.

Dopo un anno di lavoro preparatorio in collaborazione con la Commissione Europea, per la prima volta una startup italiana è founding partner di un progetto così importante, non solo grazie al peso specifico conquistato da FacilityLive e dai suoi Founder Gianpiero Lotito e Mariuccia Teroni in Europa, ma anche all’efficacia dell’architettura della piattaforma brevettata dalla startup pavese che, dal suo Headquarters di Pavia, ne gestirà il corretto funzionamento e ne garantirà la sostenibilità nel tempo.

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button