Cronaca

La Madonna Nera di Viggiano esposta nella Basilicata Vaticana 31-12/2018 e 01/01/2019

Questa sera 31 Dicembre 2018 e domani 1 gennaio 2019 la statua della Madonna del Sacro Monte di Viggiano verrà solennemente esposta nella Basilica Vaticana di Roma.

La venerata immagine della Madonna Nera sarà affianco a Papa Francesco all’Altare della Confessione sotto il baldacchino del Bernini.

Le ultime ore dell’anno vedranno come sempre Papa Francesco presiedere nella Basilica Vaticana, la celebrazione dei Vespri conclusa dalla recita del Te Deum.

La messa alle ore 17:00 sarà trasmessa in diretta da TV 2000 mentre quella del primo Gennaio in mondovisione da Rai Uno a partire dalle ore 9:55.

Si tratta di un ritorno a Roma dopo otto anni della statua della Madonna tanto cara ai lucani e non solo. Infatti nel 2010, fu solennemente esposta al Vaticano in occasione delle funzioni in onore della Maternità Divina e per la giornata mondiale per la Pace. Centinaia di persone si recano ogni anno per il consueto pellegrinaggio.

Il pellegrinaggio alla Madonna Nera del sacro Monte di Viggiano viene effettuato ogni anno in due tempi separati: la prima domenica di maggio una processione solenne porta la statua dalla Chiesa di Viggiano al santuario sul sacro Monte a ben 12 km dal centro abitato a 1725 metri d’altezza; a settembre, invece, con un percorso inverso la statua torna dal sacro Monte alla Chiesa Madre di Viggiano. Questa tradizione deriva da un miracolo.

La statua, al termine dei lavori di costruzione della Cappella sul Monte, sarebbe stata trasportata da una forza invisibile a Viggiano dove fu eretta per questo la Chiesa Madre.

Ma la successiva domenica di maggio la Madonna si sollevò e tornò in cima al Monte, a significare la sua volontà di rimanere per una parte dell’anno nel paese e per alcuni mesi sul Sacro Monte.

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *