Calcio & sport

COPPA ITALIA : IL GRUMENTUM SI AGGIUDICA LA FINALISSIMA DEL CURCIO DI PICERNO

PICERNO : La finalissima di coppa Italia di Eccellenza disputata al Curcio di Picerno, che vedeva difronte il Real Senise di Mister De Pascale e il Grumentum di Volini, si risolve tutta nella ripresa in favore del Grumentum che prima con Falco su rigore e  poi con Scavone hanno la meglio sul coriaceo Real Senise.

Per la cronaca parte subito bene il Real Senise che al 3′ riesce a creare la prima occasionissima con Giannuzzi che serve in piena ara di rigore Ferrara ma l’esterno di centrocampo non impatta per la deviazione vincente.

Passa un minuto e si fa vivo il Grumentum con Falco ma la difesa sinnica controlla bene.

Al 6′ ci provano ancora i senisesi con una conclusione dal limite di Ferri che termina di poco fuori, lo stesso attaccante si ripete qualche minuto più tardi con una semi rovesciata che Siani controlla.

Al 20′ ci prova il Grumentum con un calcio piazzato di Sambataro che Propato controlla.  

Al 22′ é Lavecchia su calcio piazzato ad impensierire la retroguardia valdagrina. Al 26′ sono ancora i sinnici a provarci su calcio piazzato con Arleo dalla tre quarti che per poco non sorprende Siani.

Al 33′ é Scavone a tentare la via della rete, ma Propato é attento. Dopo poche azioni degne di nota termina la prima frazione di gioco con le due squadre che vanno a riposo sul risultato di zero a zero .  

Nella ripresa la partita si infiamma subito al 4′ quando su un azione di rimessa, la palla giunge da sinistra in area di rigore sinnica, Scavone, in netta posizione di fuori gioco viene atterrato in area da un intervento sulla palla di Propato, e l’arbitro concede la massima punizione dagli undici metri che Falco trasforma per il vantaggio della formazione Valdagrina .

Nei minuti successivi sono i valdagrini a tentare più volte la via della rete e ci riescono al 22′ con Scavone, reo di aver approfittato di una distrazione della difesa sinnica, che con un diagonale trafigge per la seconda volta Propato.

I senisesi non si perdono d’animo e nonostante il doppio svantaggio provano a imbastire azioni pericolose con Lavecchia e Giannuzzi su calcio piazzato.

Nei minuti finali il Grumentum riesce a contenere le folate sinniche, fino al triplice fischio del signor Foscolo che sancisce la vittoria della squadra Valdagrina. 

Riportiamo le dichiarazioni di Mister De Pascale a fine gara:

TABELLINO

Grumentum Val d’Agri : Siani F., De Maio, Pellegrini, Ambrosecchia, Possidente; Sambataro, Marra, Milano; Scavone, Falco (31’st Serritella), Mastroberti. All.: Volini. A disp.: Coppola, La Terza, Grande, Andrulli, Galasso, Briamonte, Sgovio, Siani V.

Real Senise : Propato, Oliva, Gioia, Arleo, Giannuzzi; Di Nella (34’st Di Lascio), Salzano (40’st Sangiacomo), Tuzio (44’st Caputo), Ferrara (15’st Picaro); Ferri, Lavecchia. All.: De Pascale. A disp.: Vaglica, Loira, Pirrone, Ponzio, Petrillo.

Marcatori : 4′ st’ (R) Falco, 22′ st Scavone ( G)

Arbitro : Foscolo di Potenza  ( Claps – Viola )

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *