Calcio & sport

SERIE D il Francavilla festeggia il primo successo della stagione

Match molto contratto e combattuto nei minuti iniziali., con solo due  occasioni per parte: il colpo di testa di D’Auria bloccato da Addario dopo un minuto di gioco e il tiro sottoporta  di Stranges respinto da Boglic. Partita abbastanza bloccata con pochi spazi a disposizione pe le due formazioni,  finchè al 21′ ci pensa D’Auria su calcio di punizione sulla quale Addario non può intervenire.

Francavilla in vantaggio e Fidelis che non reagisce , ma i biancazzurri hanno la palla del pareggio con Piperis che da posizione molto invitante colpisce Bortoletti invece che centrare la porta, spendendo così la sfera sul fondo.

La reazione degli ospiti è tutta qui, e al 43′ i padroni di casa raddoppiano: stavolta D’Auria diventa assistman con un cross su calcio di punizione sul quale svetta di testa Morales, con la sfera che termina in rete dopo aver accarezzato il palo.

Il raddoppio non doma il Francavilla che va persino vicino al tris con la conclusione di Acosta sulla quale Addario interviene.

Seconda frazione di gioco che si apre ancora con un pericolo per la porta biancazzurra: Grandis sfrutta un rinvio sbagliato di Addario e tutto solo davanti all’estremo difensore biancazzurro non calcia benissimo consentendo allo stesso Addario di bloccare la sfera.

La risposta della Fidelia arriva qualche minuto più tardi con la conclusione dal limite dell’area di Adamo che finisce di poco alta, troppo poco per una reazione che doveva essere veemente per recuperare il doppio svantaggio e che invece non crea pericoli alla porta avversaria.

I biancazzurri riescono però a riaprire la contesa all’85’: fallo in area di Morales espulso per doppia ammonizione e calcio di rigore per la Fidelis, dagli undici metri va Cristaldi che trasforma il penalty e prova a regalare qualche speranza ai suoi.

Dopo ben otto minuti di recupero il triplice fischio del direttore di gara .  Al “Fittipaldi” finisce 2-1 per il Francavilla che festeggia il primo successo della stagione.

 

Show More

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *