News Musica

Cantagiro 2018: conto alla rovescia per la finalissima del 6 Ottobre a Fiuggi

L’edizione del Cantagiro 2018 giunge alle battute conclusive.

Anche quest’anno come da tradizione, la splendida cornice del Teatro Comunale di Fiuggi, sarà la location delle finali: si inizia il 29 Settembre con la categoria “internazionale”; il 30 Settembre toccherà alla categoria “junior/baby” per finire con la finalissima in programma il 6 Ottobre.

La storica manifestazione canora che da oltre mezzo secolo porta alla ribalta i talenti scoperti in giro per l’Italia, porta con sé tutto il fascino vintage degli anni ’60 e ’70, ad oggi  immutato.

L’idea concepita nel lontano 1962 dal patron/fondatore Ezio Radaelli era semplice ma di grande impatto popolare. Un “Festival itinerante”, un “giro d’Italia canoro”, dove artisti già noti ma soprattutto nuovi talenti potevano esibirsi nelle piazze di diverse città per poi essere valutati da una giuria popolare che ne decretava il vincitore.

La lunga e festosa carovana di automobili scoperte con a bordo cantanti, tecnici e addetti ai lavori, percorreva così le strade d’Italia  giungendo ad ogni tappa fra l’entusiasmo festante della folla.

Nel suo lungo cammino il Cantagiro ha ospitato cantanti del calibro di Lucio Battisti, Adriano Celentano, Gino Paoli, Domenico Modugno, Gianni Moranti, Rita Pavone, Lucio Dalla, Rino Gaetano, Massimo Ranieri solo per citarne alcuni. Fin dalla prima edizione il Concorso si distinse per la qualità delle esibizioni e  per la scelta lungimirante di far esibire diversi generi musicali, dal melodico allo swing, dal cantautore classico fino al dialettale, con lo scopo di catturare segmenti di pubblico diversi.

Nel 2005 il marchio è stato rilevato dal promoter Enzo De Carlo, che seppur rilanciando in chiave moderna il concorso inserendo le categorie junior e baby, ha mantenuto la qualità degli artisti in gara, lo spirito itinerante ed il clima di grande festa ed interesse culturale.

La giuria è composta sempre da professionisti del settore (discografici, autori, artisti, giornalisti, esperti di comunicazione) che valutano in maniera esperta le performance dei concorrenti.

L’edizione 2018  ha ottenuto l’onore di essere patrocinata dal Comitato Italiano per l’ Unicef, un modo per coniugare musica e solidarietà verso i progetti dedicati all’infanzia, promossi dall’Ente Internazionale delle Nazioni Unite.

Rimane dunque l’attesa per il nome del vincitore e per lo spettacolo che si annuncia ricco ed entusiasmante. Durante la finalissima verranno consegnati il Premio “Bardotti” (terza edizione) ed il Premio “Little Tony” per commemorare i 5 anni dalla sua scomparsa. La serata sarà impreziosita dalla presenza della “Miss Cantagiro” giovane valletta eletta nel concorso parallelo a quello canoro.

Segno distintivo della qualità della kermesse è la presenza dei partner “storici”: Radio Italia Anni 60, Mio, Vip, Eva 3000, 2 Due Righe.com e la casa discografica Top Records.

Anche i giovanissimi si renderanno protagonisti “attivi” delle serate grazie al Cantagiro Chat, format con cui la manifestazione sbarca in diretta streaming e sui principali Social con l’hastag #iostoconilcantagiro, per coinvolgere e condividere opinioni e momenti della diretta.

Allora teniamoci tutti pronti per la partenza “rombante” della macchina speciale del Cantagiro 2108!

Contatti
https://www.facebook.com/ilcantagiro/
https://www.ilcantagiro.com/  

 

La premiazione di Giulia Miccoli, vincitrice del Cantagiro 2017
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *