Cronaca

AL VIA A MILANO VOGUE TALENTS & WHO IS ON NEXT?

Gli altri marchi partner dell’iniziativa sono The Walt Disney Company Italia, Huawei e Seat

Palazzo Cusani in via Brera 15 è la nuova location scelta da Vogue Italia come vetrina dello scouting internazionale in occasione della settimana della moda milanese dal 18 al 24 settembre.

“Vogue Talents & Who is on Next?” rimarrà aperto al pubblico fino al 22 settembre.

Grazie all’impegno di Vogue Italia, sono in scena i designer protagonisti di Vogue Talents, piattaforma dedicata alla ricerca, selezione e visibilità dei designer emergenti internazionali, e i finalisti dell’edizione 2018 di “Who is on Next?”, progetto ideato e organizzato da Altaroma in collaborazione con Vogue Italia e supportato da ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane.

Main sponsor di questa edizione sarà Swarovski, a cui si affiancano The Walt Disney Company Italia, Huawei e Seat. Tra i partner istituzionali Camera Nazionale della Moda Italiana e Altaroma.

Tra i designer internazionali emergenti selezionati da Vogue Talents, esporranno le loro creazioni di abbigliamento il georgiano Aleksandre Akhalakatsishvili, Cecilia Federico e Rosita Giammarino, designer italiane di Archivio, la francese Chloe Gosselin, la libano-svedese Nathalie Ballout e il sudafricano Thebe Magugu, designer degli omonimi brand, lo svizzero Kevin Germanier, designer di Germanier, gli indiani Shyma Shetty e Pranav Mishra, che disegnano Huemn, e le creazioni dell’americana Chelsea Goldman, designer di CF. Goldman, e dell’italiana Anna Grassi di Grassi 10000.

Inoltre, saranno in mostra nelle sale di Palazzo Cusani, le creazioni dei finalisti di “Who is on Next? 2018”, progetto ideato e organizzato da Altaroma in collaborazione con Vogue Italia e supportato da ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane.

Verranno quindi esposte, dopo la passerella di Roma del luglio scorso, le collezioni di abbigliamento di Maria Turri Ferro del brand MTF Maria Turri e MRZ disegnato da Simona Marziali, vincitori ex-equo, la linea Cancellato di Diletta Cancellato, le creazioni di Leo Studio Design di Leo Macina e infine Angelia Ami, brand della creativa Angelia Corno.

In mostra gli accessori di Delirious Eyewear, brand di occhiali disegnati da Marco Lanero, vincitore della menzione speciale, le scarpe di Manfredi Manara, le borse di Maissa disegnate da Giulia Ber Tacchini e infine Woobag di Sheila Pierobon e Sara Da Dalt.

Main sponsor dell’evento sarà Swarovski. Insieme a Vogue Talents, il progetto intende creare un legame diretto tra stilisti, buyer e retail, costruendo una brand awareness per gli stilisti emergenti.

“Swarovski and Vogue Talents: New Generation Award” è la seconda edizione del premio che sigla la collaborazione con il magazine di Condé Nast.

L’intenzione è quella di mostrare la versatilità del cristallo Swarovski, invitando i designer selezionati da Vogue Talents a cimentarsi con questo materiale prezioso.

La giuria composta da Nadja Swarovski, Emanuele Farneti, Sara Sozzani Maino, Margherita Missoni, Massimo Giorgetti e Andrea Artemisio sceglierà il vincitore dell’award.

“Let it pour” è invece lo speciale video emozionale realizzato per l’occasione con gli items creati dai designer di Vogue Talents, diretto da Elena Petitti di Roreto.

leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *