Cronaca

ENTRA NEL VIVO PROGETTO“STORYLINES-THE LUCANIAN WAYS”–MATERA 2019

“Il progetto ‘STORYLINES – THE LUCANIAN WAYS’, approvato alla associazione Youth Europe Service di Potenza nell’ambito del bando della Fondazione Matera-Basilicata 2019 (che permetteva alle organizzazioni lucane operanti nei settori dell’industria creativa di candidare delle manifestazioni di interesse per lo sviluppo di attività culturali di vario genere per la promozione della Capitale europea della Cultura per l’anno 2019), è entrato nel vivo delle proprie attività.

L’iniziativa, che gode di un finanziamento congiunto della Fondazione Matera-Basilicata 2019 e della Fondazione Lucana Film Commission, – si legge in una nota – in questi giorni sta sviluppando il documentario ‘Vado Verso Dove Vengo’ sotto la regia del pluripremiato regista Nicola Ragone, vincitore nell’anno 2015 anche del Nastro d’Argento (il più antico e prestigioso premio italiano dedicato al cinema nostrano essendo nato, come riconoscimento, nel 1946): tale premio è stato assegnato per il miglior cortometraggio dal SNGCI (Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani).

L’iniziativa vede coinvolto in qualità di Direttore Artistico di. Luigi Vitelli, esperto di promozione territoriale e si avvale anche della collaborazione di Antonino Imbesi, esperto di progettazione internazionale e supervisore di centinaia di attività finanziate da programmi internazionali.

Il documentario sarà completato entro il mese di ottobre per poi diventare la base per un secondo output di progetto, che sottoforma di museo multimediale sarà esposto nei più impotanti centri di cultura in Europa.

È, inoltre, intenzione della partnership che sta sviluppando il progetto presentare il documentario ai maggiori festival del cinema sia in Italia che all’estero, grazie anche alla partnership operativa di Mediterraneo Cinematografica, una casa di produzione molto attiva a livello nazionale”.

leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *