Cronaca

A Melfi uccide moglie e poi si suicida

Un uomo di 33 anni, stamani, a Melfi (Potenza), ha ucciso la moglie, di 27, e si è poi suicidato. L’omicidio-suicidio è avvenuto nell’abitazione di famiglia. Secondo quanto si è appreso, l’uomo era una guardia giurata. Sull’episodio sono in corso indagini e accertamenti da parte dei Carabinieri del Comando provinciale di Potenza.   Ansa

leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *