Media

“INVASIONI DIGITALI – 2018 “SEEDS FOR CULTURE” appuntamenti dal 01 al 06 Maggio

Dal 2013, #invasionidigitali (www.invasionidigitali.it) ha “invaso”, raccontato e promosso al mondo attraverso i canali digital e social oltre 2000 luoghi in Italia e nel mondo.

Inestimabile il numero delle persone coinvolte on e off line nelle “invasioni”, ormai divenute un appuntamento fisso per addetti ai lavori e appassionati di cultura e patrimonio culturale, in ogni suo aspetto.

Un movimento “dal basso” improntato ai valori della condivisione e della partecipazione che è ormai interlocutore qualificato di molte organizzazioni culturali e istituzioni italiane e straniere.

Questa in arrivo dal 20 aprile al 6 maggio 2018 e’ la sesta edizione e ne “L’anno italiano del cibo” le INVASIONI DIGITALI seminano e coltivano. Cultura.

“Seed for Culture” e’ il nome della campagna 2018: un percorso che non si esaurisce in azioni limitate nel tempo ma “semina”, cura, protegge e nutre conoscenza, affinché il patrimonio culturale tutto – passato e presente, ereditato e generato, autoctono e importato – sia attivatore di dialogo e comprensione.

La comunicazione, in un contesto digitale, è più fragile di quello che potrebbe sembrare; richiede che chi invia e chi riceve il messaggio utilizzi tecnologie compatibili che evolvono velocemente e profondamente.

Richiede, soprattutto, che entrambi abbiano sviluppato una stessa attitudine a comprendersi reciprocamente, a volersi comprendere reciprocamente.

La comprensione e il dialogo si nutrono di conoscenza, ed è solo attraverso la conoscenza che si vincono resistenze e diffidenze ed è possibile “incontrare” il cambiamento.

Le Invasioni Digitali hanno cambiato profondamente il rapporto delle persone con il patrimonio culturale, e intendono continuare a farlo, allargando ulteriormente lo sguardo.

“Seeds for Culture” é il grido con il quale vogliamo tornare ad invadere i luoghi della cultura e seminare conoscenza anche nei luoghi più nascosti o dimenticati dei nostri Paesi, per coltivare curiosità verso le differenze, nutrirle e crescere con esse.

In questo 2018 anche ”Anno europeo del Patrimonio Culturale”, vogliamo celebrare la comprensione e il dialogo interculturale in ogni forma – tangibile, intangibile, digitale. Cultura e cibo percorrono spesso le stesse strade, ed è quelle che le Invasioni Digitali percorreranno con la campagna 2018 “Seed for Culture”.

Co-partecipare all’integrazione fra culture, per conoscere e crescere arricchendosi di e con gli altri è
l’obiettivo di questa edizione 2018, che si somma a quello di diffondere la cultura dell’utilizzo di internet e dei social media per la promozione e la valorizzazione del ruolo del patrimonio culturale, che da sempre accompagna le #InvasioniDigitali.

L’edizione 2018 di Invasioni Digitali torna dal 20 Aprile al 6 Maggio 2018 . Quelle previste in basilicata sono le seguenti:

28 aprile 2018, ore 10:30: Invasione alla “Butterfly House” – Castelgrande (Potenza);
1 maggio 2018, ore 09:30: Invadiamo il Monte Santa Croce (Bosco di Bella, provincia di Potenza);
6 maggio 2018, ore 10:00: Invasione Yellers a Sasso di Castalda (Potenza);
6 maggio 2018, ore 16:30: Ferrandina Sfogliata (Ferrandina, provincia di Matera);

6 maggio 2018: Food and Tourism a Rotondella (Matera)

Per informazioni sulle modalità di partecipazione e per consultare il calendario completo basta visitare il sito www.invasionidigitali.it, ricercando la regione di appartenenza.

Per informazioni: info@invasionidigitali.it

Hashtag ufficiale: #invasionidigitali.

Show More

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *