Cultura ed Eventi

Mostre, le “Regine d’Egitto” da Torino a Montreal

Le mogli, le madri e le figlie dei faraoni dell’antico Egitto: a queste donne con destini accattivanti è dedicata l’esposizione “Regine d’Egitto”, in mostra al Museo di Archeologia Pointe-à-Callière di Montréal dal 10 aprile al 4 novembre.

La mostra è organizzata dal Museo canadese, in collaborazione con il Museo Egizio di Torino e presentata anche grazie al sostegno dell’Istituto italiano di cultura di Montréal.

L’esposizione raccoglie oltre 350 oggetti, tra cui statue monumentali, affreschi, sarcofaghi, una mummia, oggetti funerari e gioielli associati a regine leggendarie come Nefertari, Nefertiti e Hatshepsut.

L’EGIZIO VOLA IN CANADA

In occasione della mostra, il Museo di Archeologia Pointe-à-Callière di Montréal ha organizzato l’8 aprile – in collaborazione con l’IIC – la conferenza “Il villaggio di Deir el-Medineh e gli scavi di Schiaparelli” a cura del direttore del Museo Egizio di Torino, Christian Greco, a cui seguirà la conferenza “La Valle delle Regine e la scoperta della tomba di Nefertari” della curatrice del Museo Egizio di Torino, Alessia Fassone.

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button