Cultura ed Eventi

PINACOTECA D’ERRICO, NUOVE ACQUISIZIONI SU CAMILLO E I FIAMMINGHI

Proseguono senza sosta le attività di ricerca promosse dall’Ente Morale d’Errico intorno a uno dei temi più intriganti relativi alla quadreria di Camillo. Venerdì 23 febbraio 2018, alle ore 18 presso la Pinacoteca palazzese, verrà infatti presentato un nuovo studio sul rapporto del benemerito collezionista lucano con la pittura fiamminga del secolo d’oro.

Intitolato Nuove acquisizioni su Camillo e i fiamminghi, il seminario proverà a precisare meglio i termini della passione che, lungo tutta la sua attività di collezionista, il grande amatore lucano nutrì per la grande arte del nord Europa. Curato da Mauro Vincenzo Fontana e da Alessandro Debono, l’evento rientra nel programma delle iniziative collegate alla importante mostra Maestri d’Olanda e di Fiandra nei mari del sud.

La pittura olandese e fiamminga nelle collezioni di Giuseppe Bellanti, Giovanni Messina e Camillo d’Errico che, visto lo straordinario successo di pubblico e di critica, è stata prorogata sino al 21 marzo 2018.

Oltre ai curatori, interverranno Michele Mastro, sindaco di Palazzo San Gervasio, e Mario Saluzzi, Conservatore dell’Ente.

leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *