Comunicato Stampa

SENISE Grande partecipazione dei cittadini all’incontro sulla pubblica sicurezza,il 23 Gennaio si riunisce comitato provinciale ordine e sicurezza pubblica

Grande partecipazione dei cittadini all’incontro pubblico che si è svolto questa sera nella sala consiliare del palazzo San Francesco.

Dopo i recenti avvenimenti nella cittadina sinnica il Sindaco,il Comandante dei Vigili Urbani,il Comandante della locale caserma dei Carabinieri hanno affrontato il tema della sicurezza,da parte di tutti i relatori l’invito a segnalare alle forze dell’ordine qualsiasi movimento sospetto,auto sospetta in transito nella cittadina.

 

Sindaco Rossella Spagnuolo : Ognuno di noi cittadini deve segnalare movimenti sospetti,auto sospette,persone sospette alle forze dell’ordine che prontamente interverranno,un’allarme sociale quello dei furti in appartamento, se ne sono verificati più di 50.

Dopo l’invio alla lettera del prefetto di Potenza ho ricevuto la comunicazione che il 23 Gennaio si riunirà il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, vi informerò sulle decisioni che saranno prese

Il Settore della polizia municipale è stato rafforzato con l’arrivo del nuovo comandante la dott.ssa Di Bitetto, e con l’arrivo del vigile Guarino,appena possibile si cercherà di selezionare almeno 1 altra unità per il 2018, seguendo la regolamentazione, si programmeranno anche pattugliamenti nelle ore pomeridiane della polizia locale,saranno prese tutte le necessarie misure per aumentare la sicurezza.

In tempi molto brevi entrerà in funzione il sistema di videosorveglianza, altre telecamere saranno installate in zone sensibili per garantire maggiore sicurezza dei cittadini,nel rispetto delle normative sulla privacy.

 

Comandante vigili urbani Senise Dott.ssa di Bitetto: L’amministrazione è molto attenta ed impegnata per attivare ogni strumento utile a migliorare la sicurezza dei cittadini.

L’iter burocratico per l’attivazione del sistema di videosorveglianza è a buon punto grazie all’amministrazione attenta e celere nel seguire tutte le procedure,a breve entrerà in funzione.

Piena disponibilità ad accogliere le richieste e le paure dei cittadini, cercheremo di ripristinare i turni di vigilanza pomeridiana,massima collaborazione con l’arma dei Carabinieri.

 

Parroco Don Pino Marino: Quasi ogni mese vengono truffati molti anziani porta a porta nel centro storico, bussano alle porte persone che fingono di effettuare raccolte benefiche per bambini malati in ospedale, vendono quadri di scarso valore a 100 euro,immagini sacre,molti anziani si vergognano di denunciare perché sono stati truffati,ma anche persone che pensavano di non cadere nella truffa ed invece ci sono cascate.

Il consiglio è di segnalare subito alle forze dell’ordine che prontamente interverranno.

 

Capitano Marco De Iesu (Comando Compagnia Carabinieri Senise) : 

Il reato del furto è un reato molto vile perché tocca la privacy delle persone, in aumento del 30%, gli ultimi furti si sono verificati nel mese di Dicembre-Gennaio.

Segnalare alle forze dell’ordine telefonando il numero 112 ogni movimento sospetto,auto sospetta,persone sospette, la segnalazione può anche essere anonima,chiamando il 112 non succede nulla, la caserma è attiva h24.

Chiudere bene quando si esce di casa tutte le porte e le finestre,non lasciare le chiavi di casa davanti la porta.

Bisogna collaborare in sinergia cittadini,istituzioni e forze dell’ordine,aumentare la presenza ed il controllo sul territorio anche insieme a pattuglie della polizia locale.

 

 

Show More

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *