Comunicato Stampa

Cuochi Lucani volano in Uruguay per laboratori di cucina

La “Settimana della cucina italiana nel mondo” è sbarcata nella capitale uruguayana con una serie di proposte culturali e gastronomiche destinate soprattutto ai media e agli operatori turistici, in una nazione nella quale l’eredità culinaria del Bel Paese fa già parte dell’identità locale. Grazie all’appoggio della locale Associazione Lucana e dello Sportello Basilicata Uruguay, due chef dell’Unione Regionale Cuochi Lucani, Battista Guastamacchia e Antonio Vaccaro, hanno organizzato un laboratorio di cucina che, dopo un primo appuntamento nella residenza dell’ambasciata italiana a Montevideo, si è spostato a Paysandù, nel centro ovest del Paese per organizzare corsi di cucina aperti anche agli alunni degli istituti alberghieri.

“Una importante vetrina per la Basilicata – ha commentato Rocco Giubileo, presidente dell’Unione regionale cuochi lucani – grazie alla quale possiamo promuovere il meglio dei prodotti della nostra regione in un Paese che apprezza sempre di più il buon cibo italiano”.

Show More

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *