Cronaca

Droga: sequestrate circa 4 mila piante A Metaponto la Polizia ha arrestato due giovani albanesi

Due albanesi sono stati arrestati dalla Polizia nelle campagne di Metaponto di Bernalda (Matera), dove coltivavano e sorvegliavano circa quattromila piante di canapa indiana che, secondo i primi calcoli, una volta essiccate avrebbero prodotto semi per un valore di alcuni milioni di euro.
I due sono accusati di coltivazione abusiva di sostanze stupefacenti con l’aggravante dell’ingente quantitativo. Gli agenti della squadra mobile di Matera hanno individuato in contrada “Marinella”, a Metaponto, la coltivazione: indagini e appostamenti hanno permesso di individuare i due albanesi, che erano vicini al campo, in una tenda da campeggio. Ansa

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button