Cronaca

BARDI PRESENTA LA GIUNTA REGIONALE DELLA BASILICATA

Il governatore lucano: “Oggi diamo compimento al voto che i lucani hanno voluto esprimere. Sappiamo bene che dobbiamo rispondere ad una forte aspettativa da parte dei cittadini e per questo ci impegneremo alacremente”.

Il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, ha presentato questo pomeriggio nel corso di una conferenza stampa, tenutasi nella Sala Verrastro del Palazzo della Giunta, i componenti dell’esecutivo.

“Oggi diamo compimento – ha spiegato Bardi – al voto che i lucani hanno voluto esprimere. Sappiamo bene che dobbiamo rispondere ad una forte aspettativa da parte dei cittadini e per questo ci impegneremo alacremente, lavorando per far sì che tali desideri non vengano delusi, partendo ad esempio da un piano straordinario del lavoro. La nostra regione dovrà tornare ad essere attrattiva soprattutto per i giovani: sono loro la nostra grande risorsa.

Insieme ai gruppi consiliari della maggioranza, ai partiti che la compongono, ai corpi sociali e ai componenti della società lucana – ha sottolineato il presidente – troveremo un momento di reciproco ascolto e di proficuo riscontro. La politica deve dare risposte concrete alla domanda di cambiamento.

Ho cercato di accelerare il percorso di formazione della giunta e devo dire con sincerità che non ci sono state particolari fibrillazioni, segno di una sintonia anche con i gruppi consiliari. Ringrazio della presenza il presidente del Consiglio regionale: ritengo infatti centrale il contributo dell’assemblea regionale in un processo di riforma che metteremo in campo e che sarà importante.

La scelta degli assessori – ha ribadito – deriva dal consenso elettorale ma anche dalle capacità professionali delle persone che ho nominato: c’è chi proviene dal mondo delle professioni e chi già vanta una consolidata esperienza politica. Ritengo utile partire con un programma delle riforme che ammoderni, cambi e migliori la macchina regionale, unitamente allo Statuto e al regolamento del Consiglio.

Nella prima seduta del consiglio avvieremo anche una riforma della governance con l’istituzione del Sottosegretariato alla Presidenza della giunta.

Presenteremo un ridisegno complessivo della macchina regionale, valorizzando e migliorando le esperienze in campo.

A breve ci sarà una seduta del Consiglio regionale in cui – ha concluso Bardi – porterò il programma della consiliatura, che punterà unicamente al bene comune e superiore della Basilicata”.

Il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, ha nominato gli assessori e ha conferito le deleghe.

Francesco Fanelli è vicepresidente ed assessore alle Politiche agricole e forestali; Francesco Cupparo è assessore alle Attività produttive, al Lavoro, alla Formazione e allo Sport; Rocco Luigi Leone è assessore alla Salute e alle Politiche sociali; Donatella Merra è assessore alle Infrastrutture e Mobilità; Gianni Rosa è assessore all’Ambiente e all’Energia.

• Francesco Fanelli – Nato a Potenza, laureato in Giurisprudenza, con Master in Management, diritto ed economia dello sport, svolge la professione di avvocato. consigliere comunale di Potenza dal 2009, ha ricoperto la carica di vice presidente del Consiglio comunale del capoluogo di regione dal 2014 a oggi. E’ stato eletto consigliere regionale nelle ultime consultazioni.

• Rocco Luigi Leone – Nato a Montescaglioso, vive a Policoro. Pediatra, svolge l’attività medica nel comune jonico. Ha partecipato al progetto internazionale sviluppato nell’area della cardiologia pediatrica in Albania e ha maturato esperienza di volontariato internazionale con la Caritas italiana. Nel 2009, durante l’amministrazione di centrodestra ha ottenuto la carica di vicesindaco. Dal 2012 al 2017 ha ricoperto la carica di sindaco di Policoro e contestualmente è stato vicepresidente Anci Basilicata. E’ stato eletto consigliere regionale nelle ultime consultazioni.

• Francesco Cupparo – Nato a Francavilla sul Sinni, dove vive. Titolare e amministratore di un’azienda operante nel settore della prefabbricazione stradale fino al dicembre 2018, è stato consigliere al Comune di Francavilla sul Sinni dal 1997 al 2006, sindaco dello stesso Comune dal 2011 al 2019 e sindaco referente per la redazione della strategia dell’area interna (Mercure-Alto Sinni-Val Sarmento) dal 2015 al 2019. E’ stato eletto consigliere regionale nelle ultime consultazioni.

• Donatella Merra – Nata a Melfi, risiede a Lavello. Architetto, laureata al Politecnico di Bari, svolge la libera professione. Collabora con vari studi tecnici, delle Province di Foggia e di Potenza. Candidata, nel 2018, in una lista civica nel Comune di Lavello. E’ stata eletta consigliera regionale nelle ultime consultazioni.

• Gianni Rosa – Nato a Potenza, residente ad Avigliano. Commercialista di professione, dal 2001 al 2005 è stato consigliere comunale di Avigliano, dal 2005 al 2009 consigliere alla Provincia di Potenza (capogruppo di Alleanza nazionale); dal 2007 al 2009 presidente provinciale di Potenza di Alleanza nazionale, dal 2009 vice coordinatore regionale del Popolo della Libertà. Dal 2010 al 2018 ha ricoperto la carica di consigliere regionale della Basilicata, eletto nelle liste del Centrodestra. Nell’ultima legislatura è stato capogruppo e segretario regionale di Fratelli d’Italia.

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button