Cronaca

Frana Sinnica: la Regione si occuperà di coordinare le prime operazioni, delegando i soggetti

La Regione Basilicata si impegnerà  a stanziare i fondi per la riapertura della Statale Sinnica,  questo è quello che è emerso dalla riunione organizzata dal comitato cittadino “Valle del Sinni” svoltasi ieri sera a Senise nell’ex sala consiliare, anche questo incontro è stato molto partecipato.

Il Consigliere regionale Franco Cupparo, che è intervenuto nel corso dell’incontro ha dato la notizia, in seguito all’incontro avuto  in Regione con l’Anas ed i funzionari regionali.

Presente all’incontro  anche il Consigliere regionale Rocco Leone, ex sindaco di Policoro. Quindi, sembra che sia arrivata la soluzione  che la comutà di Senise e l’intera valle aspettava da tempo.

Con la Regione che si occuperà di coordinare le prime operazioni, delegando i soggetti per realizzare i primi interventi.

L’Amministrazione comunale su invito della Regione stessa, dovrà procedere con somma urgenza all’esecuzione delle prime opere di sicurezza e pulizia del pendio interessato dal movimento franoso.

Successivamente la Regione Basilicata provvederà al rimborso delle spese sostenute.

Il comitato ha deciso di rinviare la manifestazione prevista per il 12 maggio in attesa dell’iter appena iniziato.

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button