Politica

ASSEMBLEA REGIONALE IDEA BASILICATA: TOTALE E INCONDIZIONATO SOSTEGNO AL PRESIDENTE BARDI

Si è riunita ieri a Matera, alla presenza del Senatore Quagliarello e di Nicola Benedetto, la prima assembla regionale del partito IDEA.

A margine delle elezioni regionali, che hanno determinato l’elezione del dott.Baldassare, inizia da oggi il percorso per la costruzione e il radicamento di IDEA su tutto il territorio regionale.

Una costruzione fatta attraverso persone che hanno capacità, volontà e determinazione di realizzare una Basilicata migliore e un futuro più sicuro per tutti i lucani e un radicamento nella società lucana, diffuso capillarmente sull’intero territorio della nostra meravigliosa Basilicata.

IDEA rappresenta un tassello importante del centrodestra italiano, essendo la casa di tutti coloro i quali credono in un centro destra di buon senso e di coloro che credono che la libertà, il riformismo e l’innovazione, siano valori imprescindibili per il progresso del nostro paese.

Idea sarà un partito aperto alla società, che guarda alla politica come servizio civile e impegno sociale, pronto a spalancare le porte a tutte le donne e gli uomini di buona volontà che desiderano far parte di un partito senza padroni nè padrini, senza rendite di posizioni e che sa riconoscere le capacità e premiare il merito.

Un partito che crede nelle funzioni sociali delle comunità e dunque dei partiti, che si incontra, partecipa, propone e decide democraticamente.

L’assemblea ha colto l’occasione per ribadire il totale e incondizionata appoggio al neo eletto Presidente Bardi e il massimo sostegno nel suo operato, pronti a dare il nostro contributo politico, culture e professionale per la guida della nostra regione.

“ In un nuovo scenario politico per la Basilicata, delineatosi con le elezioni del 24 marzo, IDeA si sta dimostrando protagonista, determinante e determinata ad affermarsi come la casa di una destra moderata e di buon senso, – ha dichiarato il coordinatore regionale Francesco Pagano – vicina ad una comunità che ha scommesso su di noi e con noi, una forza inclusiva, lontana dagli estremismi, che ha l’obiettivo di radicarsi sul territorio e dare risposte alle istanze e alle peculiarità che in esso si esprimono. “

“ Le elezioni amministrative che si terranno il prossimo 26 maggio in gran parte dei comuni lucani – ha concluso Pagano – saranno il prossimo banco di prova e noi stiamo lavorando per esprimere il nostro contributo anche a livello locale! Siamo nella direzione giusta, lavoriamo insieme per questa nuova Basilicata, che ci ha consegnato una grande responsabilità per i prossimi anni”.

Matera, 13 aprile 2019

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button