Cronaca

COMUNE MT, DE RUGGIERI RICEVE AMBASCIATORE USA, EISENBERG

Il Sindaco di Matera, Raffaello De Ruggieri, ha ricevuto questa mattina al Comune l’Ambasciatore degli Stati Uniti in Italia, Lewis M. Eisenberg.

Il rappresentante del Governo americano era accompagnato dal Console Generale a Napoli, Mary Ellen Countryman e dal Console degli Affari Politici, Patrick C. Horne.

Nel corso del colloquio, il Sindaco ha illustrato all’Ambasciatore il percorso che ha portato la città ad essere considerata uno dei patrimoni dell’umanità e si è soffermato sui progetti strategici che stanno caratterizzando questa fase molto importante della sua storia.

De Ruggieri ha inoltre parlato dell’indissolubile legame di amicizia che unisce il Paese, e la comunità lucana, agli Stati Uniti d’America, ricordando la figura di Rocco Petrone, l’ingegnere di origini lucane che, come responsabile del programma Apollo della Nasa, ha diretto l’allunaggio dell’uomo nel 1969.

Il Sindaco ha invitato ufficialmente l’Ambasciatore a presenziare all’iniziativa che il 20 luglio sarà organizzata per il 50esimo anniversario dello sbarco dell’uomo sulla Luna e per ricordare la figura dell’illustre cittadino della Basilicata.

Eisenberg ha detto di essere affascinato dalla bellezza del territorio e di comprendere perché Matera sia una città tanto visitata e ammirata, oltre che ricercata dalle produzioni cinematografiche.

Il rappresentante del Governo Usa in Italia ha reso noto che nell’ultimo anno circa 19mila americani hanno visitato i Sassi e che ci si attende, già a partire dal 2019, una crescita importante delle presenze di cittadini statunitensi a Matera.

Al termine dell’incontro, durato circa mezz’ora, il proposito di rivedersi in occasione dell’evento in onore di Rocco Petrone e dell’anniversario della Missione Apollo 11.

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button