Cultura ed Eventi

2a Edizione de“La Passione di Cristo”, domenica 14 aprile a Sant’Angelo di Avigliano

 

È in programma per giorno 14 aprile (domenica delle palme), nella località di Sant’Angelo di Avigliano, la Passione di Cristo, rappresentazione a carattere religioso e culturale.

L’evento, giunto alla sua seconda edizione, rappresenta un importante appuntamento per la Parrocchia Santa Maria del Carmelo e per l’intera comunità di Sant’Angelo.

Una proposta molto audace, questa, che si è concretizzata già lo scorso anno in una magnifica esperienza anche grazie all’entusiasmo galvanizzato dalla partecipazione dell’intera comunità, che spinge il Gruppo Eventi della Parrocchia Santa Maria del Carmelo a crescere sempre di più, per realizzare un evento che non sia tanto una rappresentazione di un evento storico ma sia un percorso di riscoperta personale del senso del più autentico del periodo di Pasqua.

Il coinvolgimento e la partecipazione di tutta la comunità, abitata da poco meno di mille persone, è sicuramente il risultato raggiunto che più fa ben sperare e che spinge il numeroso gruppo a continuare a riunirsi per presentarvi numerose novità.

La manifestazione si svilupperà intorno alla rappresentazione della Passione di Gesù, secondo la lettera del testo sacro. La narrazione, calata nel contesto della piccola comunità lucana, aiuterà a ripercorrere le tappe del Triduo Pasquale.

Questo il programma della serata:

ore 16.30 Rappresentazione della Condanna a Morte del Cristo: in Piazza XVI dicembre verranno rappresentate le scene che danno inizio al Triduo Pasquale.

Successivamente il corteo seguirà nel centro abitato fino a raggiungere il “Golgota” situato, simbolicamente, in contrada Gianturco, luogo di esecuzione della pena della Crocifissione.

Un corteo, composto da oltre 100 figuranti è pronto ad attendervi numerosi per questa nuova avventura.

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button