Calcio & sport

IL 26 MARZO PER LA PRIMA VOLTA UNA RIUNIONE DEL CONI A MATERA

Il Comitato Olimpico Nazionale Italiano rende omaggio alla Capitale europea della Cultura 2019. Martedì 26 marzo la Giunta Nazionale del CONI si riunisce, per la prima volta nella sua storia, a Matera.

L’organo direttivo dello sport olimpico italiano, presieduto da Giovanni Malagò, per la quindicesima volta negli ultimi anni lascia la sede di Roma per essere più vicino alla realtà sportiva del territorio. Lo si apprende da una nota del Coni.

Dopo Milano, Torino, Cortina d’Ampezzo, Palermo, Cagliari, Napoli, Genova, Ancona, Bari, Firenze, Trieste, Bologna, Reggio Calabria, Bolzano, è la volta della Città dei Sassi che quest’anno celebra, con un ampio programma, la nomina a Capitale Europea della Cultura.

La riunione si terrà, con inizio alle ore 13.00, presso la Sala Auditorium del Centro Congressi Casa Cava alla presenza di rappresentanti istituzionali del Comune di Matera e della Fondazione Matera-Basilicata 2019.

Parteciperanno inoltre, atleti che hanno contribuito a rendere celebre lo sport regionale lucani, oltre ai vertici del comitato lucano del Coni. Alle 15.30 circa, al termine dei lavori, il presidente Malagò terrà una conferenza stampa presso i locali di Casa Cava.

Ecco i punti all’ordine del giorno della 1086ª Giunta Nazionale: 1) Verbale riunione 26 febbraio 2019; 2) Comunicazioni del Presidente; 3) 267° Consiglio Nazionale del CONI; 4) Attività Olimpica e Alto Livello; 5) Attività Federazioni Sportive Nazionali – Discipline Sportive Associate – Enti di Promozione Sportiva – Attività Antidoping; 6) Promozione Sportiva; 7) Organizzazione Territoriale; 8) Affari Amministrativi; 9) Varie e proposte dei membri della Giunta Nazionale

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button