Cronaca

INPS, ON LINE LA CERTIFICAZIONE UNICA 2019

Dalle ore 17 di ieri è disponibile sul sito istituzionale, www.inps.it, la Certificazione Unica (CU) 2019, relativa ai redditi 2018, per tutti coloro i quali hanno come sostituto di imposta l’Inps.

Lo fa sapere la direzione regionale Inps della Basilicata in una nota, in cui è spiegato che “per ottenere la certificazione occorre collegarsi al portale Inps con le proprie credenziali (SPID o codice fiscale e PIN o CNS) da Tutti i servizi>Certificazione Unica 2019.

Il servizio consente di visualizzare, scaricare e stampare il modello della CU 2019. Per i pensionati la CU sarà accessibile anche tramite il servizio Cedolino della pensione.

La novità di quest’anno è la possibilità di scaricare agevolmente la CU2019 anche con il proprio smartphone dall’applicazione Inps Mobile, selezionando dall’elenco di Tutti i servizi la voce Certificazione Unica ed accedendo con le proprie credenziali.

Il pdf generato dall’app può anche essere inoltrato utilizzando i più comuni canali di messaggistica. Alle 8 di questa mattina risultavano scaricate oltre 84mila CU di cui 65mila da portale con PIN cittadino e 17mila da app, più altre dai vari canali ulteriori.

È possibile ottenere la Certificazione Unica anche tramite posta elettronica certificata (PEC) con la richiesta che va trasmessa all’indirizzo richiestacertificazioneunica@postacert.inps.gov.it completa di copia del documento d’identità del richiedente.

La Certificazione Unica sarà inviata alla casella PEC utilizzata per la richiesta”.

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button