News Musica

“Lentamente” va davvero veloce!

Dopo sole 5 settimane dalla radiodate il quarto brano dal nuovo progetto “1/3 Uno su tre” scala le classifiche dell’airplay radiofonico regalando ai CANTON l’onore di festeggiare un anno di presenza ininterrotta!

L’attuale singolo, “Lentamente” ha raggiunto la posizione n.1 nella classifica Indipendenti Emergenti, la n.5 classifica Indipendenti Italia, la n.10 nella classifica Radioairplay, la n.7 nella classifica RadioMonitor, la n.19 nella Indie Music Like e la n.10 nella classifica Video Indie Music Like. Il tutto grazie a 12500 ascolti Spotify, oltre 4500 passaggi radio, e oltre 1.000.000 di visualizzazioni YouTube con oltre 2900 iscritti al canale.

“Lentamente” sta seguendo quindi le orme dei suoi ‘fratelli’ che lo hanno preceduto in questi ultimi 12 mesi… “Ancora estate”, il primo singolo del progetto, infatti, era rimasto oltre tre mesi nella classifica dell’airplay radiofonico dei brani indipendenti Indie Music Like, arrivando ad uno strepitoso 25° posto, reso ancora più speciale dal 1° posto fra gli emergenti della Classifica Indipendenti Web.

E la settimana successiva al raggiungimento di questi risultati… immediatamente dopo la radiodate nella IndieMusicLike entrava anche “Voglia di te”, che ha scalato la classifica a ritmi ancora più accelerati del singolo precedente, mentre il video ha superato 1.300.000 visualizzazioni.

 “Sono solo”, il terzo singolo, è arrivato al n.61 EarOne, n.1 Classifica Indipendenti Emergenti, n.4 Classifica Indipendenti Italia, n.7 RadioAirplay Indipendenti Italia, n. 16 RadioAirplayIndipendenti generale, n.16 Indie Music Like restandoci per oltre tre mesi.

E ora è il momento di “Lentamente”, il quarto. Quattro singoli i cui video hanno portato il canale youTube della band a superare i 5.500.000 di visualizzazioni (di cui due terzi solo con i quattro video del nuovo progetto).

Ma soprattutto: a marzo i CANTON festeggiano un anno di presenza ininterrotta in alta classifica Indie Music Like un singolo dopo l’altro, senza alcun momento di pausa!

Questo è un segnale molto importante del gradimento del secondo progetto full lenght dei CANTON, “1/3 Uno su tre”, che prevede la pubblicazione di un singolo ogni tre mesi, e dell’affetto che gli ascoltatori stanno riservendo alla band oltre che del sostegno che le radio stanno loro riservando, riconoscendo in loro una passione, un impegno e un’umiltà nell’aver ricominciato tutto da zero propri solo di chi è destinato a lasciare il proprio segno!

La storia dei CANTON infatti, lo ricordiamo, è iniziata con la hit “Sonnambulismo” (Sanremo ’84), un successo che varcò i confini nazionali, con gli anni diventato un autentico cult. Dopo “Sonnambulismo” arriva “Please don’t stay”, che li ha portati a vincere Azzurro e a partecipare al Festivalbar ’85. E ancora “Stay with me”, prodotta da Pete Waterman (produttore di Dead or Alive, Bananarama, Rick Astley, Donna Summer, Kylie Minugue, Elton John e moltissimi altri).

Poi, inconvenienti contrattuali (la chiusura delle produzioni da parte della nostra etichetta di allora, la Ariston) li obbligano a tre anni di inattività forzata, a cui segue lo scioglimento.

Ma nemmeno trent’anni riescono a spegnere la passione… Passione premiata, visto che nonostante la ripartenza da zero l’album “Ci saremo” (2016) ha dato i suoi lusinghieri risultati: 6 singoli estratti (“Senza me”, “Canzone Nuova”, “Parte del cuore”, “Respiro”, “+ Sexy”, “Se ci sarai”) tutti entrati in Indie Music Like, i relativi videoclip che hanno superato un totale di 1.800.000 visualizzazioni YouTube, oltre 100 interviste… E ora questo anno di fuoco con i primi 4 brani del nuovo progetto!

I CANTON ci tengono a ringraziare tutti, e li invitano a continuare a seguirli ancora e ancora!

Ecco come:

Website             www.canton-music.com

Facebook          www.facebook.com/officialcanton

youTube            www.youtube.com/cantonofficial

Instagram          instagram.com/canton_official

 

e-Mail                 info.canton@gmail.com

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button