Cultura ed Eventi

INTESA FRA CONSERVATORIO DUNI MATERA E ACCADEMIA BELLE ARTI BARI

Il presidente ed il direttore del Conservatorio Duni di Matera in una nota fanno sapere che “sono in corso incontri con l’Accademia di Belle Arti di Bari per una collaborazione tra istituzioni già dal prossimo anno accademico 2019-2020.

Il perfezionamento della convenzione all’attenzione dei Consigli accademici, consigli di amministrazione e dirigenti amministrativi delle due istituzioni e successivamente del Miur porterà all’istituzione dell’Accademia di Belle Arti in Basilicata colmando finalmente un vuoto formativo dell’arte e della musica nella nostra regione e soprattutto nella Città dei Sassi Capitale Europea della Cultura.

L’istituzione di una sede dell’Accademia delle Belle Arti con alcune sue discipline nella Citta dei Sassi, Capitale Europea della Cultura sarà il preludio all’istituzione nei prossimi anni di un Politecnico delle Arti.

I Politecnici delle arti godono di autonomia statutaria e regolamentare, ad essi si applicano, in quanto compatibili, le disposizioni del regolamento di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 febbraio 2003, n. 132.

Dalla data della loro costituzione, i Politecnici delle arti subentrano in tutti i rapporti attivi e passivi alle istituzioni in essi confluite, che mantengono la loro denominazione configurandosi in un massimo di cinque facoltà: arti visive, arte musicale, arte drammatica, arte coreutica, industrie artistiche.

I diplomi accademici di primo e secondo livello nonché di perfezionamento, di specializzazione e di formazione alla ricerca rilasciati dai Politecnici delle Arti sono equipollenti ai corrispondenti titoli nell’area umanistica ai fini dell’ammissione ai pubblici concorsi per l’accesso alle qualifiche funzionali del pubblico impiego per le quali ne è prescritto il possesso”.

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button