Cronaca

Anche gli studenti dell’Istituto d’Istruzione Leonardo Sinisgalli di Senise hanno aderito allo sciopero nazionale

Gli studenti dell’Istituto d’Istruzione Superiore Leonardo Sinisgalli hanno aderito allo sciopero nazionale contro le modifiche alla riforma della maturità.

Qual è il motivo dello sciopero studentesco? La riforma della maturità. Il nuovo esame infatti debutterà quest’anno stesso e gli studenti lamentano la scarsità di tempo per prepararsi a dovere.

Quest’anno in fatti, per la prima volta all’esame di Stato non ci saranno la terza prova e la tesina al colloquio ma verranno inseriti la seconda prova “mista” tra greco e latino al classico, ad esempio, matematica e fisica allo scientifico e due lingue straniere diverse al linguistico.

Per i ragazzi si tratta di cambiamenti troppo importanti per poterli inserire “in corsa”.

 

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button