Cronaca

Francavilla in Sinni: crolla palazzina per esplosione bombola di gas, feriti 3 cittadini uno grave

Questa mattina nel centro storico di Francavilla in Sinni l’esplosione di una bombola a gas al piano terra di una palazzina ha causato il crollo del primo piano e del soffitto.

Grazie al tempestivo intervento dei carabinieri della Compagnia di Senise che hanno scavato anche a mani nude, sono stati tratti in salvo un uomo rumeno che abitava al piano terra, ed una donna con il figlio che abitavano al primo piano.

Sul posto sono giunti anche i vigili del fuoco di Lauria che sono ancora la lavoro per liberare dalle macerie i locali ed effettuare le necessarie verifiche.

Il rumeno è stato trasferito dal personale del 118 in eliambulanza in codice rosso all’ospedale San Carlo di Potenza. Mamma e figlio sono stati ricoverati in codice verde nell’ospedale di Lagonegro.

La zona dove si è verificata lo scoppio e il conseguente crollo è stata transennata dai tecnici del Comune per consentire ulteriori verifiche.

Foto:Ufficio Stampa Basilicata

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button