Cultura ed Eventi

Senise:“I Cammini-Tracce di religiosità nelle diocesi della Basilicata” sabato 26 gennaio mostra multimediale su Simo de Florentia

L’Ufficio comunicazioni sociali dell’Arcidiocesi Matera-Irsina fa sapere in una nota che “con la mostra multimediale sull’artista Simo De Florentia prosegue il 26 gennaio 2019 alle 16.30, nel Complesso San Francesco-Palazzo Cultura e Legalità Falcone Borsellino” a Senise.

“I Cammini-Tracce di religiosità nelle diocesi della Basilicata”, che è un progetto di Matera Capitale Europea della Cultura 2019, coprodotto dall’Arcidiocesi di Matera-Irsina, in partenariato con la Diocesi di Tursi-Lagonegro, dall’Associazione Parco Culturale Ecclesiale “Terre di Luce” e dalla Fondazione Matera-Basilicata 2019, patrocinato dal Pontifico Consiglio della Cultura e dall’Ufficio Nazionale per le Comunicazioni Sociali della Conferenza Episcopale Italiana.

Nel corso della serata sarà presentato il catalogo scientifico con ricostruzione virtuale e animazione tridimensionale della vita e delle opere dell’artista Simo De Florentia, realizzato in collaborazione con l’Università della Basilicata.

Dopo i saluti istituzionali del sindaco di Senise Rossella Spagnuolo, l’incontro, presieduto dal vescovo di Tursi-Lagonegro mons. Vincenzo Orofino, proseguirà con l’introduzione del coordinatore del Progetto don Michelangelo Crocco e la relazione della prof.ssa Elisa Acanfora, storica dell’arte e docente presso l’Università degli studi della Basilicata.

I contenuti digitali sono di Valentino Vitale. L’intervento della prof.ssa Acanfora sarà caratterizzato da una Lectio Magistralis sul Rinascimento nella Diocesi di Tursi Lagonegro e sulla produzione artistica di Simone da Firenze, artista del XVI secolo, del quale sono presenti varie opere in Basilicata e molti artisti locali hanno tratto ispirazione da lui.

La mostra multimediale sull’artista Simo De Florentia rientra nel Cammino delle letture.

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button