Calcio & sport

Eccellenza: Real Senise – Vultur 1-2 ma con tante proteste in casa sinnica

Vittoria che arriva nel finale per la  Vultur sul campo del Real Senise, ma con tante proteste  per una direzione di gara abbastanza discutibile.

Vanno per primi in  vantaggio gli ospiti all’11’ con Marino che si trova in area  e con un rasoterra vincente in mischia trasforma.

Il Senise subisce il colpo ma non demorde ed arriva al pareggio con Tuzio al 24’  su calcio di punizione da posizione defilata.

Nel finale di tempo Sangiacomo è bravo a salvare a pochi centimetri  dalla linea di porta . Al 42’ Clementi riceve palla in area e defilato manda la sfera alto da buonissima  posizione.

Nella seconda frazione di gioco  al 10’ Rocco Di Nella recupera palla e calcia dalla distanza ma Brescia devia in angolo.

Al 27’ Lavecchia calcia in corsa ma il portiere respinge.  Il Vantaggio della Vultur arriva al  38’ con Lorusso, che riprende una palla deviata da Vaglica in uscita e in sospetto fuorigioco porta in vantaggio gli ospiti . E qui accade di tutto.

L’arbitro con la segnalazione del guardalinee prima annulla la rete, poi dopo vari minuti di confronto tra i due, assegna il goal tra le proteste dei calciatori e del pubblico del Senise .

Ma le proteste non finiscono.  Nel finale al 44’ Lavecchia lanciato  in area si vede  togliere la palla da Sciretta con un tocco di mano, ma per  Maksym Frasynyak della sezione di Gallarate non ci sono gli estremi del calcio di rigore.

Parapiglia generale con le proteste senisesi che chiedevono il calcio di rigore. Nei minuti di recupero Senise in resta in dieci per l’espulsione di Giannuzzi per un fallo di reazione.

Dopo sei minuti oltre il quarantacinquesimo l’arbitro decide di mandare tutti sotto la doccia, con i calciatori della Vultur a festeggiare . Anche oggi da  registrare  insulti dei tifosi della Vultur nei confronti di mister De Pascale, che ha scaturito un diverbio a distanza tra le parti.

REAL SENISE: Vaglica, Sangiacomo (16’st Ferrara), Loira, Giannuzzi , Gioia, Arleo (46’st Di Lascio), Di Nella , Salzano, Picaro, Lavecchia, Tuzio. A disp.: Propato, Oliva, Pirrone L., Pirrone A., Caputo, Petrillo, Ponzio. All.: De Pascale.

VULTUR: Brescia, Sciretta, Larotonda (32’st Arcobelli), Toglia, Criscuolo, Lorusso (40’st Grillo), Capezzuto, Clementi (32’st Pezzella), Salvia, Marino, Nano. A disp.: Imbriano, Luciano, Alvino, Carino, Lorusso, P., Lorusso L. All.: Natale.

ARBITRO: Maksym Frasynyak della sezione di Gallarate. (Capolupo e Martinelli).

RETE: 11’pt Marino, 24’pt Tuzio, 38’st Lorusso.

Ammoniti: Di Nella, Salzano, Marino. Espulso: al 45’st Giannuzzi. Angoli: 3-2. Rec.: 3’pt, 6’st.

——>>>>>  Qui le dichiarazioni dopo gara di Mister De Pascale

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button