Cultura ed Eventi

SVILUPPO BASILICATA, ALTRE TRE STARTUP IN INCUBATORE POTENZA

“Ad appena due mesi dall’inaugurazione dell’incubatore di Potenza nella Campus universitario di Macchia Romana, e a seguire il recente primo insediamento di TNcKILLERS Srl, altri startupper talentuosi, con differenti background e progetti innovativi, hanno sottoscritto con l’amministratore unico di Sviluppo Basilicata Gaetano Torchia i contratti di accesso ai servizi di incubazione fisica”.

Lo annuncia in una nota Sviluppo Basilicata. “L’Incubatore di imprese di Potenza si arricchisce pertanto della presenza di 3 nuove start up che sono:

BOOTE Srl (settore Agrifood): realizzazione di una piattaforma tecnologica che registra i dati di salute e di benessere degli animali al pascolo e li incrocia con ulteriori dati ambientali per rilevare anche la qualità del pascolo stesso e per avere la totale tracciabilità di carne e latte che la mucca regala. I fondatori G. Pergola e A. Pessolani.

www.boote.cloud

FRAMMART SRL (settore ITC): servizio per chi ha voglia o necessità di consumare a casa o al lavoro un pasto pronto con buon rapporto qualità prezzo effettuando l’ordine in pochi click tramite smartphone o pc. I fondatori M. Tarantini e F. Frammartino

https://www.eatsapp.it/

PACIOLO SRL (settore ITC): soluzioni tecnologiche alternative all’utilizzo dell’e-mail per ogni comunicazione i cui contenuti possono essere oggetto di aggiornamento e sincronizzazione automatica con piattaforma in cloud senza ulteriori data entry. Il fondatore A. Felitti

http://www.paciolo.com/

La start up incubate fanno parte dei team finalisti che hanno partecipato all’edizione 2018 di Start Cup e che in quanto tali hanno ricevuto il premio di accesso ai servizi di incubazione avendo presentato, durante la competizione, business plan convincenti, frutto dei loro lavori originali, e che ora potranno trovare il loro sviluppo assistito.

Sono dunque ora complessivamente quattro le start up insediate, prime animatrici del nuovo sistema di incubazione promosso dalla Regione Basilicata ed attuato da Sviluppo Basilicata in partnership con Unibas e T3 innovation. Saranno accompagnate su percorsi di innovazione con servizi completi di assistenza customizzati oltre che con l’assegnazione di spazi fisici arredati, con mood particolarmente piacevoli, dove potranno svolgere sin da subito la loro operatività professionale.

Sarà inoltre data loro la possibilità di partecipare a workshop, seminari, convegni su temi chiave per l’impresa ma anche di incontrare investitori, docenti, esperti. L’Incubatore di Potenza, di oltre 400 mq, è dotato di 6 uffici già arredati di varie dimensioni (da ca 13 mq a ca 24 mq) e 1 spazio coworking, per un totale di 31 postazioni di lavoro, raddoppiabili, 2 meeting room, 1 area relax, 1 reception, 1 area facility, le aree di connettività per riunioni open, il management office di Sviluppo Basilicata. Gli spazi sono a disposizione di imprese e aspiranti imprenditori che vogliano sviluppare idee e progetti imprenditoriali.

Sono in corso altre nuove richieste di accesso ai servizi.

Per richiedere informazioni sulle modalità di accesso al Sistema IncHUBatori e sulla disponibilità degli spazi:

0971 50661

info@sviluppobasilicata.it

www.sviluppobasilicata.it sezione dedicata Incubatori

www.sistemaincubatori.it (online soon)

Desk informativo c/o l’incubatore Campus universitario Macchia romana aperto dal lunedì al venerdì – dalle h. 9,30 alle h. 13,30

Progetto Sistema IncHUBatori di impresa – FSC 2014/2020”.

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button