Cronaca

FATTURAZIONE ELETTRONICA: SEMINARIO DI CONFINDUSTRIA BASILICATA

Cosa cambia, come funziona e soprattutto quali sono i nuovi adempimenti introdotti dalla fatturazione elettronica che, come previsto dalla Finanziaria 2018, sarà obbligatoria – ricorda Confindustria in una nota – a partire dall’1 gennaio tra privati titolari di partita Iva.

La società di servizi Conforma – Confindustria Basilicata formazione, ha dedicato un seminario per approfondire tutti questi aspetti, realizzato in collaborazione con Ance Basilicata, l’Agenzia delle Entrate di Basilicata e il patrocinio dell’Unione dei Giovani Commercialisti ed Esperti Contabili di Potenza.

Un’iniziativa che ha fatto registrare un ottimo successo di presenze e molto interesse da parte di imprese associate e professionisti.

L’appuntamento informativo è stata anche occasione per chiarire alcuni aspetti che hanno generato allarmismi in vista della sua introduzione.

La diffusione della fatturazione elettronica, infatti, può rappresentare un fattore cruciale per l’evoluzione e la digitalizzazione del Paese, poiché potenzialmente in grado di favorire l’ammodernamento e la semplificazione, non solo dei processi gestionali delle imprese, ma anche delle procedure di “audit” dell’Amministrazione finanziaria.

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button