Politica

Psr: misura 7.2 energie rinnovabili, modifica e proroga bando al 15/02/2019 14/12/2018

Il provvedimento, approvato su iniziativa dell’assessore della Basilicata alle Politiche agricole, Luca Braia permetterà a tutti i potenziali beneficiari della misura di aderire all’avviso

Modificato l’avviso pubblico relativo alla Misura 7 – Sottomisura 7.2 “Realizzazione di impianti pubblici per la produzione di energia da fonti rinnovabili” del Psr Basilicata 2014/2020 e prorogati i termini per la presentazione della domanda di sostegno al 15 febbraio 2019. Lo rende noto il Dipartimento Politiche Agricole e Forestali.

La giunta regionale, su proposta dell’assessore Braia ha approvato il provvedimento che va incontro alla risoluzione di alcune criticità sostanziali del bando, rappresentate dagli Ordini degli Ingegneri delle Province di Potenza e di Matera in un incontro nei giorni scorsi, al fine di consentire a tutti i potenziali beneficiari della misura l’opportunità di partecipare.

Le risorse finanziarie ammontano a oltre 2,4 milioni di euro. “Le modifiche all’avviso – dichiara l’Assessore Luca Braia – orientano maggiormente l’aiuto verso la valorizzazione della biomassa agricola vegetale recuperabile dalle pratiche agricole tradizionali e dalle manutenzioni delle aree forestali, verso impianti di lavorazione delle biomasse vegetali, no food a cui destinare le aree marginali e sostegno alle attività agricole e turistiche connesse per costruire il futuro sostenibile della Basilicata rurale.

Abbiamo rilevato la necessità di allineare l’avviso alla norma regionale in materia di produzione di energia da fonti rinnovabili e abbiamo apportato precisazioni relativamente alla dimensione territoriale per l’assegnazione dei punteggi.

Considerando, inoltre, che la misura non appare ancora essere aperta sul sistema e che, pertanto, ad oggi, non risultano presentate domande a valere sul bando stesso e che i termini per la presentazione delle domande erano prossimi alla scadenza, si è ritenuto congruo prorogare i termini di scadenza per la presentazione di domande a valere sul bando al 15 febbraio 2019”.

Condividi sui social
leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *