Cultura ed Eventi

UN LUCANO TRA I CUOCHI PROFESSIONISTI DIPLOMATI DELLA SCUOLA ALMA

Davide Ciola, 26 anni, di Genzano di Lucania (Potenza), è tra i 69 cuochi professionisti diplomati nella 41ª edizione del Corso Superiore di Cucina Italiana promosso da ALMA – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana. Ciola ha svolto i cinque mesi di stage presso il Ristorante una stella Michelin “Tantris”, a Novara avendo come mentore lo chef Marta Grassi.

Come afferma il Direttore Generale Andrea Sinigaglia, «In ALMA questi ragazzi hanno completato la prima tappa di un percorso di crescita, con risultati molto positivi.

La risposta del mondo della ristorazione fine dining è stata subito positiva: tre dei nostri diplomati andranno a lavorare all’estero, tra Parigi e Londra.

E, per quanto riguarda l’Italia, tra i loro nuovi datori di lavoro figurano un ristorante tristellato come ‘Da Vittorio’, un bistellato come ‘Agli Amici’ e diversi stellati, come ‘Accursio’, ‘L’Antica Corte Pallavicina’, ‘D’O’, ‘Del Cambio’, ‘Joia’.

Il consiglio che diamo ai nostri ragazzi è quello di lavorare con tenacia e determinazione, puntando a migliorarsi sempre: studiando, confrontandosi con grandi interpreti della cucina d’autore, viaggiando, si possono apprendere nuove tecniche, si può arrivare all’elaborazione di abbinamenti innovativi e, per gradi, alla definizione di uno stile personale e creativo».

Gli studenti del Corso Superiore di Cucina Italiana sono stati valutati da una commissione composta da 60 chef, tra docenti ALMA e visiting professor, per un totale di 31 stelle Michelin.

Tra i presenti, Paolo Rota, sous chef del Ristorante “Da Vittorio”, Giuliano Baldessari, chef del Ristorante “Aqua Crua”, Davide Scabin, chef del Ristorante “Combal.zero”, Marc Lanteri, chef del Ristorante “Al Castello”, Antonella Ricci, chef del Ristorante “Al Fornello – da Ricci”, il neo-stellato Mauro Buffo, chef del Ristorante “12 Apostoli”, e Accursio Craparo, chef del Ristorante “Accursio”

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close