Calciosport

Il Real Senise in semifinale di coppa italia per la terza volta

Il  Real Senise accede alle semifinali di coppa italia battendo in trasferta il Ferrandina per una rete a zero.

Match duro quello giocato dai  ragazzi di mister De Pascale che volevano questo risultato , questa qualificazione,  per portare entusiasmo a tutto il gruppo, alla società del Patron Vincenzo Clemente  ed a tutti i tifosi.

Gara che il Real Senise ha controllato senza rischiare nulla.  Il gol della vittoria porta la firma di Fele che è stato bravo al 35’ del secondo tempo, a depositare in porta una corta respinta del portiere su un calcio di punizione di Lavecchia.

I sinnici espugnano Bernalda ed eliminano il Ferrandina con lo stesso punteggio dell’andata qualificandosi per la terza volta in altrettante edizioni tra le prime quattro della competizione .

In semifinale oltre al Real Senise sono arrivate il Policoro, il Grumentum e la Vultur. Sorteggio il 2 novembre.

Nel frattempo, domenica quarta partita consecutiva nel giro di due settimane per i sinnici , sull’ostico campo del Policoro, per una sfida che si annuncia entusiasmante e si giocherà a Nova Siri.

Ecco le dichiarazioni post partita di mister De Pascale :

< Partita difficile con il Ferrandina, sapevamo quanto poteva essere difficile giocarla fuori casa,partita preparata bene in settimana,ragazzi carichi e pronti per la partita importante.

Ottima prestazione dei ragazzi anche oggi in campo – Abbiamo sprecato tante energie per alcuni ragazzi 3 partite di fila consecutive ho chiesto un sacrificio nei 90 minuti.

Ottenere un buon risultato dopo 3 partite di fila per alcuni ragazzi non era di certo facile –  Una cosa strana nel calcio,arrivare al campo una partita che si disputa alle 14:30,arrivare  alle 13:30 e trovare i cancelli dello stadio chiuso fa sorridere nel calcio- dispiace per le parole usate dal mister della squadra avversaria nel finale di gara.

Sicuramente sarà subentrato nervosismo, le parole che ha detto non mi appartengono come persona e non appartengono al mondo del calcio, se vuole conoscere qualcuno della mia famiglia che venga pure ospite mio e la venga a conoscere per poter fare quello che continuava a dire a fine gara.

Nel calcio contano i fatti e non le chiacchiere,felici per aver portato a casa la seminifinale,gara importante, in questi pochi giorni ci prepariamo e recuperiamo le forze in vista di domenica dove ci tocca la 4 partita in due settimane sul campo del Policoro, cerchiamo di prepararci al meglio e di recuperare le forze fisiche e mentali, vedremo il lavoro da svolgere nella settimana e come sempre andremo con la spensieratezza pronti a giocare la nostra partita>.

 

RP

 

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close