Cultura ed Eventi

NUOVE RISORSE PER PROGETTO BASILICATA CINETURISMO EXPERIENCE

Il progetto di marketing territoriale “Basilicata Cineturismo Experience”, nato nel 2013 da una felice intuizione del Gal Bradanica, aggiunge il segno “+” e si rafforza grazie all’intercettazione di nuove risorse finanziare a valere sulla sotto misura 19.3/Cooperazione Leader e ad un rinnovato e consolidato partenariato tra i due GAL della Basilicata:” La Cittadella del Sapere” e “START 2020”.

E’ quanto scritto in una nota congiunta di GAL: START 2020 e La Cittadella del Sapere. Diverse – si legge nel comunicato – le novità presenti nel nuovo progetto di cooperazione, approvato dall’ Autorità di Gestione del PSR Basilicata 2014-2020, che vedrà i due GAL lucani protagonisti nella realizzazione di: una Web Series, ossia di una mini fiction a puntate in grado di far emergere e raccontare in chiave moderna i due territori Leader; due Docufilm che daranno “voce” agli abitanti del luogo; un catalogo turistico per promuovere viaggi e vacanze integrate con festival del cinema e con percorsi inediti.

Ed ancora: la selezione e individuazioni di Movie Point; la valorizzazione e promozione di attori, autori e professionisti della filiera cinematografica attraverso l’organizzazione di eventi, talk, proiezioni e dibattiti; azioni di web, social media e guerrilla marketing in grado di utilizzare, a fini promozionali, i film girati in Basilicata con particolare attenzione alle produzioni di prossima uscita nelle sale cinematografiche2.

“Un progetto che continua – ha dichiarato il Direttore del GAL START 2020 Giuseppe Lalinga – nel rafforzare il rapporto virtuoso tra cinema, territorio e giovani talenti e si apre ad una nuova riflessione sul “Cinema di Viaggio” per indagare, esplorare e raccontare il viaggio, attraverso le opere cinematografiche, in tutte le sue molteplicità ed espressioni e non solo su quelle prettamente turistiche”.

“Il progetto – ha commentato Nicola Timpone Responsabile Marketing e Relazioni Esterne della Lucana Film Commission – ha trovato durante un tour di presentazione in Festival e manifestazioni di settore, l’apprezzamento degli addetti ai lavori e va in continuità con le esperienze positive fatte negli scorsi anni dai due GAL, dall’Ufficio Sistemi Culturali e Turistici della Regione Basilicata e dalla Lucana Film Commission nel promuovere una Basilicata sempre più percepita come “Terra di Cinema”.

“Con il Basilicata Cineturismo Experience – hanno concluso Leonardo Braico e Franco Muscolino, rispettivamente Presidente del GAL START 2020 e del GAL “La Cittadella del Sapere”- si continuerà, in chiave moderna, a valorizzare e far conoscere, utilizzando la grande forza comunicativa del cinema, borghi storici, parchi naturalistici e aree rurali diventate, negli ultimi anni, anche set cinematografici ed occasione di nuova economia.

Il nostro compito, continuerà, nell’attrarre occasioni di sviluppo, sperimentando progetti ed incentivando attraverso avvisi pubblici gli operatori economici, sempre in sinergia e mai in sovrapposizione, con i diversi attori pubblici e privati dello sviluppo locale”.

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close