News Musica

Andrea Gioia – Nostro figlio sta dormendo

Da venerdì 26 ottobre è in radio “NOSTRO FIGLIO STA DORMENDO” (Coffee Records/IM Digital), il nuovo singolo del cantautore ANDREA GIOIA. Un brano che racconta di come due persone possano sentirsi improvvisamente due estremi lontanissimi dello stesso sistema vitale e di come, se si ha la forza di combattere, ci si possa ritrovare nuovamente accanto, più forti di prima.

«”Nostro figlio sta dormendo” – sottolinea Andrea Gioia – è il brano che ho scritto nel periodo più difficile della mia vita e che incredibilmente pubblico adesso, nel momento migliore che abbia mai vissuto, il più felice di sempre, in cui grazie al cielo trovo ancora accanto a me le stesse persone che hanno condiviso con me ogni istante di quella tempesta».

Il brano è accompagnato da un videoclip diretto da Mattia Del Fornoe girato in un posto davvero particolare, che si trova a Roma, in zona Tor Cervara: si tratta di una Stazione di posta, per i viaggiatori a cavallo, con annessa locanda, risalente alla fine del XIX Secolo, in cui i viaggiatori diretti nella Capitale, con il loro carico di mercanzie e amuleti, potevano trovare un pasto caldo e un ricovero per se stessi e per i propri animali. Il video è stato girato all’interno della stalla (si possono vedere persino le mangiatoie). Oggi questo luogo incredibile, che sembra essersi fermato nel tempo, è diventato una factory musicale molto attiva, con annesso studio di registrazione che attualmente rappresenta il “quartier generale” della Coffee Records.

 

Breve biografia

Andrea Gioia è un cantautore di Orvieto. L’inizio della sua attività musicale risale al 2002 come voce solista della band The Scrawl (tributo a Jeff Buckley); nel 2004 con i Melidia scrive i suoi primi brani, alcuni dei quali verranno prodotti da Maurizio Nicotra. Nel 2007 inizia l’attività da solista. Vanta numerose aperture di concerti fra cui: Roberto Angelini, Leo Pari, Marco Fabi, Moltheni, Max Zanotti, Filippo Gatti, Ron, La Scelta, Diodato, Mauro Pagani, Grazia Di Michele. È autore (insieme allo scrittore Francesco Paolo Oreste e al Dj-Producer Stefano Zazzera) del cortometraggio di grande successo “Napoli e poi Roma”. A Giugno 2016 è stato scelto da Ron per aprire i concerti del suo “La Forza di dire sì Tour 2016”. Inizia quindi la collaborazione con Mattia Del Forno e Piergiorgio Faraglia, sodalizio che ha portato alla produzione dei brani del suo primo disco dal titolo “Ci vediamo a casa”. A Maggio 2018 pubblica il suo primo singolo “Com’è bella questa notte”. Da ottobre è in radio il secondo singolo “Nostro figlio sta dormendo”.

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close