News Musica

FIRME D’AUTORE PER L’ESORDIO DELLA GIOVANE MARTINA MAROTTA ,”CANTARE LE CANZONI” E’ IL SINGOLO DI LANCIO

L’amore per la musica come espressione di se stessi e rifugio dell’anima è alla base di “Cantare le canzoni” singolo d’esordio della giovane Martina Marotta.

Il brano, dell’appena diciassettenne talento nativo di Battipaglia (Sa), è stato scritto per lei da un duo d’autori pop d’eccezione : Paolo Audino per il testo (Mina-Celentano, Minghi, Bocelli, Barbarossa etc.) e Nando Misuraca (cantautore, giornalista e fondatore dell’etichetta Suono Libero Music, recentemente al “Premio Elsa Morante” con “Mehari Verde dedicata al giornalista Giancarlo Siani ucciso dalla camorra) per la parte musicale e l’arrangiamento.

Entrambi gli autori erano presenti nella giuria della finale del “Festival della Canzone” di Muro Lucano (Potenza) vinto proprio dalla Marotta, premiata con l’inedito ed il contratto discografico con l’etichetta indipendente partenopea.

In quell’occasione la sua intensa esecuzione di “Perchè lo fai” di Marco Masini non passò inosservata e sbaragliò la concorrenza di una giuria che, oltre ai già citati autori, comprendeva anche il critico musicale Andrea Direnzo, il cantautore Povia e Tommaso Cerasuolo voce solista dei Perturbazione.

Musicalmente parlando la canzone strizza l’occhio al mondo dei giovani, con una mistura di chitarra acustica, synth e groove di batteria elettronica, come racconta lo stesso Misuraca: “E’ una canzone contro l’apparire- racconta il musicista napoletano- la struttura armonica è semplice e l’arrangiamento lineare, come pulito ed aperto sul futuro è il sorriso di questa giovane cantante che speriamo di aiutare con la nostra esperienza e che ha un potenziale artistico molto importante“. Un r&b dalle sonorità moderne che ben accompagna la potente voce della giovanissima interprete che per colore assolutamente singolare, seppur ancor da sgrezzare, ricorda la leggenda statunitense del soul Tony Braxton.

La sinossi del brano è raccontata propro da Paolo Audino: “Ho scritto un testo che potesse parlare dei giovani-afferma l’autore, tra le tante, di Brivido Felino-che trovano nella musica un’isola felice dove rifugiare e tenere al sicuro i propri sogni minati dai problemi di tutti i giorni. La musica è per loro una sorta di diario dove lasciarsi andare veramente“.

La giovane cantante presenterà ufficialmente il videoclip proprio a Muro Lucano. Sarà infatti il paese in provincia di Potenza, che ogni anno attira folle di curiosi ed appassionati di musica con la kermesse diretta da Luigi Remollino (organizzatore e  produttore esecutivo del progetto) curato artisticamente dal duo Audino-Misuraca, ad ospitare il lancio del primo prodotto musicale professionistico che riguarda l’artista salernitana.

Il videoclip, con le riprese di Davide De Luca, girato per le strade di Napoli, ha visto in scena con la Marotta le esordienti Diana Napoli e Mariapia Villanti.

“Cantare le canzoni” è distribuito in digitale da Believe Digital ed è disponibile su oltre 240 store mondiali su etichetta Suono Libero Music.

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close