Calcio & sport

ECCELLENZA LUCANA : IL REAL SENISE TRAVOLGE IN AMICHEVOLE IL CASTELLUCCIO E PRESENTA SEI NUOVI ACQUISTI

SENISE – Seconda amichevole pre campionato per i ragazzi di mister De Pascale che, dopo il buon  pari in casa della neopromossa Rotonda superano con un secco quattro a zero il Castelluccio di De Marco. Per la cronaca partono bene i senisesi che dopo una serie di trame offensive si rendono pericolosi al 3′ con una conclusione di Picaro che Ketlun respinge.

Al 7′ é Il Castelluccio a provarci con Lombardi ma la difesa sinnica libera. Al 10′ ci provano  di nuovo i Senisesi con un tiro cross di Ferrara G, bloccato da Ketlun. Nei minuti successivi Il Real Senise prova a tessere trame offensive con lucidità ed efficacia che mettono in difficoltà la retroguardia del Castelluccio.

Al 27′ sono gli ospiti a provarci con un calcio piazzato di Salomone che l’estremo difensore Sinnico respinge.

Al 36′ il Castelluccio va vicinissimo al vantaggio con una conclusione da distanza ravvicinata di Salomone che l’estremo difensore sinico respinge.

Al 40′ Lavecchia viene atterrato in area di rigore da un difensore ospite ed è lo stesso attaccante sinnico a trasformare dagli undici metri e a portare in vantaggio il Real Senise.

Termina la prima frazione di gioco con il Real Senise in vantaggio per una rete a zero sul Castelluccio.

Nella ripresa le due squadre provano a imbastire trame offensive di pregio ed è il Castelluccio a tentare la via della rete ma la difesa sinnica controlla agevolmente.

Al 21” il Real Senise cala il bis. D’Inella dal limite dell’area di rigore lascia partire un destro che trafigge Ketlun.

Passa un minuto e il Real Senise cala il tris, ancora su calcio di rigore e ancora con  un tiro ben calibrato di Lavecchia che dagli undici metri non sbaglia.

Al 30′ arriva la quarta rete con Ciuccio che supera l’estremo difensore del Castelluccio e deposita la sfera in fondo al sacco.

Nei minuti finali il  Real Senise controlla bene la gara portando a casa un risultato e una prestazione che lascia ben sperare in vista della prima gara di coppa Italia in programma domenica prossima al comunale di Latronico.

Negli spogliatoi Mister De Pascale ha dichiarato” Sono contento per ciò che ho visto in campo, in pochi giorni di lavoro ho cercato di trasferire quelle che sono le mie idee e mi sto rendendo conto che é un gruppo che apprende e risponde bene in campo.

Ho una buona base su cui lavorare e sono sicuro che sul campo potremmo dire la nostra”. Sul prossimo impegno in coppa Italia ha detto “Dico sempre che bisogna far bene in ogni partita, andremo li con una settimana di lavoro in più con l’intento di fare bene.

Così come dissi che la squadra andava sistemata con nuovi acquisti mirati, grazie alla società ed il lavoro in sintonia con il Ds Marino siamo riusciti ad aggiungere in rosa i nuovi acquisti”.

A proposito di nuovi acquisti, la società ha presentato sei nuovi giocatori.  Si tratta dell’attaccante Andrea Picaro ex Cavese e Grumentum Val D’Agri,  che ha dichiarato ” Sono felice di essere in un progetto importante e spero di ripagare la fiducia che mi é stata data “, Andrea Fele, difensore che ha militato tra le fila della Cavese e del Grumentum che ha dichiarato ” Sono felice per questa nuova avventura, spero di ripagare la fiducia datemi dal mister e dal D S Salvatore Marino per questo progetto importante ” .

Sono approdati anche nella squadra sinnica  D’inella ex centrocampista di Potenza, Picerno, Francavilla e Scalea che nell’occasione ha dichiarato ” Sono contento di far parte di questa società, spero di fare del mio meglio e di raggiungere obiettivi importanti con il massimo impegno e sacrificio”, Il fantasista  Giovanni Ciuccio ex Salernitana, Grumentum e Scalea che ha detto ” Sono contento di essere qua, sia per la società ma soprattutto per il mister, l’obiettivo è quello di raggiungere le prime posizioni in classifica ” . Sono stati presentati anche il portiere Propato  ex Francavilla e Latronico con esperienze nel campionato Calabrese, il centrosinistra ex Caputo, e Rolando Giannuzzi ex Scalea, Picerno, Vieste. Dunque un Real Senise che prende forma sia con l’innesto di nuovi calciatori in rosa e sia in termini tattici con una squadra che sin da subito ha iniziato a metabolizzare gli schemi e le indicazioni di Mister De Pascale.

Vincenzo Roseti

Show More

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *