Calciosport

Eccellenza: Real Senise, il dopo Filardi si chiama De Pascale

SENISE – Non si é fatta attendere la risposta del Real Senise, che nel pomeriggio del 18 Agosto ha presentato  Maurizio De Pascale nuovo tecnico della società sinnica che subentra Filardi.

Il tecnico Ebolitano vanta un curriculum di tutto rispetto, da calciatore, dove ha indossato le maglie di Nardò, Gubbio, Ivrea, Sambenedettese, Siracusa, Nocerina e San Felice, e in eccellenza lucana dove ha indossato le casacche di Viggiano e Picerno , e da allenatore dove ha guidato Picerno e Scalea.

Nell’occasione il tecnico ha dichiarato : ” tutto é nato da una chiacchierata con il DS Marino che mi ha illustrato il progetto.

Vado sulle progettualità, mi interessa il progetto e non la parte economica.

Siamo disposti a fare dei sacrifici, li faremo,  ci saranno persone che entreranno e dovranno fare anche loro dei sacrifici perché la causa Senise va sposata.

Anche se ho giocato in altre regioni,  la Basilicata credo di conoscerla, sia perché ho giocato e allenato Il Picerno.

Ho seguito le vicende del Senise e bisogna fare i complimenti per quello che é stato.  

Però nel calcio viene messo tutto da parte e si inizia daccapo con lavoro e sacrificio” .

Per il DS Salvatore Marino ” É l’allenatore giusto per proseguire il progetto intrapreso con mister Filardi che continuo a ringraziare per il lavoro che ha svolto.

Tuttavia, di fronte a queste situazioni non bisogna fermarsi ma andare avanti, e ho cercato di prendere un allenatore per continuare il lavoro fatto da alcuni anni.  

Anche per il futuro dobbiamo continuare il progetto intrapreso”.

Sul fronte della campagna acquisti la società é molto attiva sul mercato e nell’occasione é stato presentato anche Aurelio Loira, proveniente dallo Scalea ed ex Melfi che ha dichiarato: ” Sono contento e spero che ci saranno tante soddisfazioni sia per la squadra che personalmente. Il campionato sarà molto competitivo ma diremo la nostra sul campo”.

Vincenzo Roseti

 

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close