Cronaca

Francavilla: Al via l’alloggio residenziale per adulti presso il Don Pino Terracina

Grazie ai fondi del Piano Sociale di Zona, il comune di Francavilla in Sinni ha percepito ben 420mila euro per dar vita all’alloggio residenziale per adulti “Dopo di noi”, che consentirà l’integrazione del servizio notturno, presso il Centro Territoriale Socio Educativo per diversamente abili “Don Pino Terracina”, dove da ormai cinque anni è attivo il servizio diurno.

Il servizio notturno, che renderà ancor più completa l’offerto del centro stesso, prenderà il via grazie alla presenza di nove posti letto, che garantiranno un sostegno concreto alle famiglie durante l’intero arco della giornata.

L’attuazione del progetto è stata resa possibile grazie ai fondi FESR 2014-2020 per l’Inclusione Sociale, da cui il Comune ha percepito 400mila euro e a cui sono stati aggiunti 20mila euro di fondi comunali.

A tal proposito, il sindaco di Francavilla in Sinni, Francesco Cupparo, ha voluto ringraziare i sindaci dei comuni di Carbone, Fardella, Chiaromonte e Calvera, che hanno deciso di rinunciare alla quota percepita dai rispettivi comuni e di donarla al comune di Francavilla in Sinni per rafforzare il centro zonale.

“Vorrei ringraziare di vero cuore i comuni di Carbone, Fardella, Chiaromonte e Calvera, e i rispettivi sindaci, per aver puntato su Francavilla e sul rafforzamento del centro zonale che appartiene all’intero territorio”, ha dichiarato Cupparo.

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close