Calciosport

ECCELLENZA LUCANA : IL REAL SENISE SCOPRE LE CARTE

SENISE – Comincia a prendere forma la nuova società dell’ASD Real Senise che nella giornata odierna, ha presentato Il nuovo presidente, che succede al presidente uscente Pietro Chirazzo.

Si tratta del dott.Antonio Bonito, amministratore comunale, attento al calcio locale e alle problematiche sociali.  ” Sono contento – ha dichiarato il neo presidente – di accettare questa sfida.

La mia finalità e il mio augurio é quello di rilanciare la comunità attraverso uno sport molto sentito e molto seguito dai cittadini.

L’auspicio é di favorire il principio dell’inclusione sociale a partire soprattutto dalle categorie più deboli. Colgo l’occasione per ringraziare il presidente Chiorazzo che mi ha preceduto per tutto quello che ha realizzato”.

Sugli obiettivi stagionali e sulla nuova rosa che disputerà il prossimo campionato di Eccellenza, il direttore sportivo , Salvatore Marino ha detto Stiamo allestendo una squadra competitiva, nonostante grandi difficoltà, ci siamo riusciti e recuperiamo il tempo perso.

Da un punto di vista tecnico, dobbiamo rimpiazzare i giocatori che hanno lasciato la squadra, nonostante tutto, metteremo a disposizione del mister giocatori validi, capaci come sempre di fare la differenza.

Puntiamo a fare bene, considerando che il Real Senise, proviene da una serie di risultati importanti. Ringrazio tutti coloro che hanno sostenuto e sosterranno la squadra, in particolare al presidente uscente Pietro Chiorazzo, che per motivi personali ha lasciato la guida della società”.

Alle dichiarazioni del direttore sportivo fanno eco quelle del responsabile amministrativo, Vincenzo Capalbo che ha detto: ” Sono al quarto anno, e come ogni anno l’intento é quello di fare bene per Senise e per l’intero circondario.

Faccio l’invito a tutti di sostenere questo progetto che ha già dato grosse soddisfazioni all’intera comunità senisese”.

Anche per Il D.A  Nino Marino, le idee sono chiare : “Faremo un campionato dove potremmo dire la nostra con impegno e sacrificio da parte di tutti”.

Per Mister Filardi alla sua quarta stagione tra le fila del Real Senise, la via da seguire é quella dell’impegno e del duro lavoro senza fare proclami, infatti ha dichiarato: “Partiamo senza proclami e senza annunci,  dobbiamo in parte ricostruire la rosa a causa delle partenze di giocatori importanti cercando di ridurre il divario tecnico con le maggiori pretendenti alla vittoria finale del campionato attraverso il lavoro e l’impegno che ci ha contraddistinto negli ultimi anni”.

Dunque, tante idee sul tavolo della dirigenza sinnica per disputare la terza stagione consecutiva in un campionato di Eccellenza che si preannuncia infuocato.

Vincenzo Roseti

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close