News Musica

SABBA – “TUTTO E SUBITO” dal 15 giugno

Da venerdì 15 giugno è in radio “TUTTO E SUBITO”, il nuovo singolo di SABBA, vincitore dell’ultima edizione del programma televisivo “The Winner is” su Canale 5.

A proposito del brano l’artista dichiara:
«Tutto e Subito” si può riassumere in un amore segreto per una “donna origami”, un fiore di carta delicato e gentile, una bruciante passione che si consuma nelle notti d’estate. Una storia contenuta in un cocktail di fascino retrò e beat modernista. Tutto e subito».
Squadra che vince non si cambia! Dopo il successo di “Sparami”, il videoclip di “Tutto e Subito”, in cui la crew di Sabba questa volta irrompe in una festa per imporre il proprio sound, vede nuovamente Francesco Paura alla regia e Proxy Riccio come special guest.

Breve biografia
Sabba è il nome d’arte di Salvatore Lampitelli, vincitore di The winner is 2017, trasmissione televisiva condotta da Gerry Scotti, con Alfonso Signorini e Mara Maionchi, in partnership con Radio 105, all’interno della quale si è distinto per l’interpretazione di “Human” di Rag’n’Bone Man, e per il duetto con Fausto Leali, suo “padrino” col quale ha condiviso la puntata finale del talent per cantanti tornato in onda su Canale 5 per la sua seconda edizione nel Luglio 2017.
Sabba si definisce autodidatta. Ha imparato ciò che fa ascoltando e suonando con i grandi del passato. Ha studiato per brevissimi periodi con Mario CastigliaCarlo Lomanto e Cristina Florio. Prima di scoprirsi musicista, è stato per dieci anni un ballerino professionista iscritto alla Federazione Italiana Danza Sportiva. Il resto l’ha imparato dalle difficoltà che la vita gli ha riservato.
Ha realizzato due dischi con “Sabba e Gli Incensurabili”, è stato ospite in tanti altri dischi, è stato compositore, chitarrista, cantante, corista nei Sud Express di Franco Del Prete (batterista/autore degli Showmen e di Napoli Centrale). Ad aprile 2018 esce “Sparami”, il suo primo singolo da solista, seguito dal brano “Tutto e subito”, in radio dal 15 giugno.
Dicono di lui:
«Uno dei cantanti che più mi ha impressionato tra quelli che ho ascoltato, mi ricorda Demetrio Stratos» – Gerry Scotti, «Straordinaria vocalità» – Alfonso Signorini,«Timbro molto bello» – Mara Maionchi
visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close