Cultura ed Eventi

Wind Music Awards 2018, Assomusica consegna due premi speciali

“Assomusica – l’associazione Italiana Organizzatori e Produttori Spettacoli di Musica dal vivo – in collaborazione con la SIAE e con le Associazioni del Settore Discografico AFI, FIMI e PMI, è partner ufficiale dei Wind Music Awards 2018, gli attesissimi premi della musica italiana realizzati da Wind e prodotti da F&P Group, in programma ieri e oggi, all’Arena di Verona e in onda in prima serata su RaiUno con la conduzione di Carlo Conti e Vanessa Incontrada”.

È quanto si legge in una nota. “Nel corso della serata di apertura, Assomusica ha consegnato due Premi Speciali a due grandi stelle del panorama musicale italiano”.

A Claudio Baglioni è stato assegnato il Premio Assomusica “Direttore artistico del 68° Festival di Sanremo” per il suo “straordinario sostegno alla musica italiana”, mentre a Laura Pausini è stato conferito il Premio “La Prima Donna ‘Live’ al Circo Massimo”.

“Sono due premi particolari e molto diversi tra loro – ha dichiarato Vincenzo Spera – tutti coloro che lavorano in ambito musicale dovrebbero essere riconoscenti a Claudio Baglioni, non solo per i suoi tanti successi, ma anche per la sua attitudine a reinventarsi continuamente, sempre pronto a nuove sperimentazioni artistiche.

Laura Pausini, dal canto suo, è l’artista che più di ogni altra ha saputo sfatare tutti i tabu nella musica live: la sua prossima performance al Circo Massimo di Roma la rende, di fatto, la prima donna a cimentarsi in una sfida come questa”.

In questo modo, Assomusica è presente da protagonista ai grandi appuntamenti della musica in Italia: ai Wind Music Awards – premiando il valore e l’importanza degli artisti italiani nella diffusione della cultura, in Italia come nel resto del mondo, riuscendo a penetrare e ad affermarsi sui mercati stranieri – al Festival della Canzone Italiana di Sanremo, incoraggiando e valorizzando i giovani talenti, un impegno che, da sempre, caratterizza l’operato dell’Associazione, ribadito negli ultimi anni con l’assegnazione del Premio Assomusica al “migliore performer live” tra i Giovani di Sanremo.

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close