Cronaca

Potenza, la vergogna si ripete: un altro cane abbandonato

Ancora abbandoni. Succede nuovamente a Potenza, il secondo caso nel giro di pochi giorni. Qualche giorno fa un cane è stato abbandonato nei pressi di un parcheggio di un ipermercato in viale del Basento, recuperato poi da una ragazza che l’ha notato, rinchiuso in due cassette di plastiche chiuse da alcune fascette. Ma col passare di pochissimi giorni, oggi si registra  un nuovo abbandono fotocopia al precedente. Questa volta però in via Isca del Pioppo, nel parcheggio di un altro ipermercato. Un cucciolo rinchiuso in due cassette di plastica, con tanto di fascette a fare da blocco. Qualcosa di assurdo, un gesto vergognoso, l’ennesimo. Anche in questo caso, come nel precedente, l’augurio è che l’autore di tale gesto venga individuato e denunciato per quanto fatto. Nella zona, infatti, dovrebbero esserci delle telecamere di sorveglianza. Anche in questo caso il cucciolo è stato recuperato e messo in salvo. Gesti ingiustificati quelli che riguardano l’abbandono degli animali, poi addirittura con gli amici a quattro zampe rinchiusi in due cassette con tanto di fascette a fare da blocco. Per fortuna, e per la seconda volta in pochi giorni, il cuore e l’amore verso gli animali dei volontari hanno avuto la meglio sulla cattiveria di “essere umani” (per modo di dire..) che al posto del cuore hanno.. il nulla.

Fonte : MelandroNews

 

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close