Cronaca

ALSIA, SI CHIUDE A MARCONIA IL CICLO DI EVENTI SULLA BIODIVERSITÀ

Si chiuderà sabato 19 maggio, presso l’Istituto d’Istruzione Superiore Tecnologico Agrario G. Cerabona di Marconia (MT), la serie di appuntamenti organizzati questa settimana nelle scuole in occasione della “Giornata nazionale della biodiversità di interesse agricolo e alimentare”.

Quattro incontri, il 14 maggio a Viggianello, il 16 a Rotonda, il 17 a Sant’Arcangelo, e l’ultimo appunto sabato 19, sono stati infatti organizzati dall’Alsia, l’Agenzia Lucana di Sviluppo e di Innovazione in Agricoltura, e dal Dipartimento Agricoltura della Regione Basilicata negli Istituti tecnici agrari.

Una serie di appuntamenti per illustrare ai futuri tecnici il ruolo strategico della biodiversità di interesse agricolo, l’importanza di porre la sua conservazione e la sua tutela al centro dei programmi di selezione genetica, anche alla luce di importanti cambiamenti climatici o di variazioni di condizioni socio-culturali ed economiche.

La giornata nazionale della biodiversità di intesse agricolo ed alimentare è stata istituita dall’art. 14 della legge 194/2015, e prevede che vengano organizzate cerimonie, iniziative, incontri e seminari, in particolare nelle scuole di ogni ordine e grado, dedicati ai valori universali della biodiversità agricola e alle modalità di tutela e di conservazione del patrimonio esistente.

Questo ciclo di manifestazioni consolida il ruolo dell’Alsia nella tutela e valorizzazione della biodiversità di interesse agricolo ed alimentare regionale.

Al termine della manifestazione in programma a Marconia, è prevista la consegna dei decreti attuativi agli Enti di ricerca che hanno concorso con successo al bando per la selezione di progetti di studio, conservazione e valorizzazione promosso dalla Misura 10.2 “Agrobiodiversità” del P.S.R. Basilicata 2014-2020.

leggi di piu'

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *