News Musica

JunPupp “SENZA TRAMA” è il nuovo singolo

SENZA TRAMA La storia di un amore all’apparenza infinito e che, invece, sta per finire.
La domanda che diventa quasi un mantra è: “Non sei contenta così? Non si capisce il perché… Non può finire così!!”… Ma è una domanda senza una risposta logica e congruente, dal sapore insoddisfacente… e che
lascia l’amaro in bocca. Una storia che sembra non avere un peso, un’anima… e che invece fa morire chi la vive!!… Una storia che resta viva in chi è stato realmente innamorato… Una storia “SENZA TRAMA”!

BIOGRAFIA

“ JanpUpp “ nasce dall’ unione di cinque musicisti provenienti da esperienze differenti, che si incontrano nel sound proposto dai JanpUpp, sound che spazia dal reggae al popolare, dal rock al funk, in un contorno elettronico,  mescolando il tutto nella musica della band.
A tutto questo si aggiunge il forte desiderio di ripercorrere gli “anni veri” dove imperava la “vera musica”, per uscire dai soliti canoni dei format musicali, pensando tutto alla vecchia maniera, come quando bastava una canzone registrata su una cassetta a nastro per stare bene. Il primo singolo dei JanpUpp si intitola “SENZA TRAMA” ed è un miscuglio di generi che si intersecano e si intrecciano  in un ritmo affascinante e che coinvolge.
La totalità dei componenti la band arrivano dalla Puglia anche se vivono in città e contesti diversi e quasi tutti al Nord.Gianpaolo Guerrieri: – voce – ex cantante del gruppo fiorentino Magnapasta, ha all’ attivo diverse collaborazioni live ed in studio con diversi artisti (Eugenio Bennato; Michelangelo Buonarroti; Loop Side; Desert 1; Dab Eznerif; Gaudì;  Quintorigo; Max Gazzè; ecc).
Ha una voce particolarmente graffiante , incisiva e molto “robusta”, una voce particolare che si lascia
ascoltare.  Sergio Nachira: – basso – all’attivo numerose collaborazioni. Suona dal 1969 e con numerose band (TBSS*; Tempu’s; Grado; Nuda!) e  con artisti di diverse culture (S-Tone Inc.; Alex Britti; Paul Roland; Skastori; Cristina Plevani; Sabrina Salerno; ecc) fino ad arrivare a formare i JanpUpp insieme a Gianpaolo Guerrieri e Lorenzo Gorgoni. Lorenzo Gorgoni: – basso – è il più giovane di tutti ma con un bagaglio alle spalle non indifferente. Inizia a suonare molto presto con i  “Telling Secrets”, poi scopre il blues, che si rivela una fonte inesauribile di ispirazione, insieme al reggae e dal  jazz e tutto questo lo porta nei “Chromatic Tuners”. Collabora anche con gli “Out-of-Body”. Gianluigi Cesari: – tastiere – a tredici anni si innamora dell’Hammond, strumento suonato da Gregg Rolie nei Santana e da Brian Auger  degli “Oblivion Express”. Inizia la carriera dal vivo con il gruppo salentino “40° Parallelo”, formato da ex  componenti del gruppo “I Monelli”, band che ha fatto conoscere Adriano Pappalardo, poi suona con il gruppo  prog salentino “Tempu’s”, con i “TBSS*” e con i “Nuda!”, gruppo rock milanese. Raffaele Marseglia: – batteria – inizia a suonare a quindici anni e conta molti anni di gavetta. Ha all’attivo diverse collaborazioni con molti  gruppi. Suona con Riccardo Fogli, Paola Turci, Pupo, Ivan Cattaneo, ecc. Nel 2006 prende parte al tour dei  “Magnapasta”, band prog-rock-folk dell’area fiorentina. Collabora con la “Ufip” di Pistoia ed è consulente di  artisti quali: Charlie Watts (Rolling Stones), Mel Gaynor (Simple Minds), Jerry Marotta (Peter Gabriel) e tanti  altri. Riccardo Brizzi:alle percussioni, ospite eccezionale nel progetto JanpUpp, anche lui proveniente dai Magnapasta

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close