Cronaca

Donna uccisa a Sapri, fermato il marito a Lagonegro

Il cadavere di una donna di 73 anni, insegnante in pensione, è stato trovato in una abitazione del centro di Sapri (Salerno).

Nell’ambito delle indagini i carabinieri hanno rintracciato e fermato il marito della donna a Lagonegro (Potenza).

L’uomo è attualmente interrogato dai militari e dal pm di turno. L’insegnante è morta per un colpo di pistola alla testa.

Il decesso risalirebbe a qualche giorno fa: a dare l’allarme sono stati i familiari dell’anziana, che non avevano più sue notizie. (ANSA)

visualizza altro

articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close